Connect with us

BetCafe24

Chelsea-Milan, prima la sfida poi il mercato?

Pubblicato

|

Milan: il rinnovo di Leao è un rebus

Chelsea-Milan rischia di essere una partita doppia. Blues e rossoneri hanno diverse questioni aperte in sede di mercato. Non è un mistero che alla squadra di Potter interessi Leao, così come non è un mistero l’interesse di Maldini per Ziyech. Uno di questi due affari potrebbe andare in porto. La questione del contratto di Leao continua a tenere banco in casa Milan. Senza un accordo il destino del portoghese rischia di essere lontano da Milano.
Sul mercato, comunque, Maldini è sempre attivo e segue con interesse altri giocatori, soprattutto per la fascia destra, falcidiata dagli infortuni e che impone delle riflessioni per non farsi cogliere impreparati.

Leao via dal Milan: 50%

La questione Rafael Leao continua a tenere banco in casa Milan. Il rinnovo del contratto non è ancora arrivato e le voci di mercato su di lui si fanno sempre più insistenti. Il Chelsea già in estate fece un tentativo, senza però affondare il colpo. A gennaio la situazione potrebbe ripresentarsi. Senza rinnovo, infatti, i rossoneri in estate si ritroverebbero con Leao in scadenza e i precedenti di Donnarumma, Calhanoglu e Kessiè non inducono all’ottimismo. Maldini sta cercando da tempo un accordo con il giocatore, ma la partita rimane aperta e i Blues rischiano di operare un’azione di disturbo.

Ziyech al Milan: 35%

Il Milan continua a interessarsi a Ziyech. Il marocchino continua a essere ai margini del Chelsea e a gennaio potrebbe essere ceduto. Dopo un’intera estate in cui i due club hanno trattato senza trovare un accordo, qualcosa potrebbe cambiare nella prossima sessione di mercato. Ziyech è stufo di non essere considerato e vuole cambiare aria. Dal canto suo il Milan deve fare delle valutazioni per la trequarti perchè il rendimento di Diaz e De Ketelaere è altalenante e mancano alternative di qualità.

Isaksen al Milan: 25%

L’infortunio di Saelemakers apre la questione della fascia destra. Già in estate i rossoneri cercarono un altro interprete per la fascia, ma alla fine non se ne fece nulla.    In questo momento Pioli può contare solo su Messias per il ruolo di esterno d’attacco. Per questo è possibile un ritorno al mercato. Piace Isaksen. Esterno destro del Midtjylland classe 2001, si sta mettendo in mostra in questa stagione. A complicare la trattativa ci sono le ruggini per il mancato accordo per Onyedika (finito al Bruges) questa estate. Tuttavia. Maldini vuole provare il colpo. La valutazione del giocatore è di circa 5 milioni di euro.

Odriozola al Milan: 15%

Alvaro Odriozola la scorsa estate è tornato al Real Madrid con la prospettiva di giocare, se non titolare, comunque con una certa continuità. Al momento queste aspettative sono state deluse. L’ex Fiorentina deve ancora fare il suo debutto stagionale con la camiseta blanca. Questo apre le porte ad una cessione a gennaio. Maldini si interessò allo spagnolo in estate, subito dopo l’infortunio di Florenzi, ma alla fine virò su Dest. Ora, con l’infortunio di Calabria tutto potrebbe essere messo in discussione. A gennaio, infatti, si tireranno le somme. Se Calabria non dovesse recuperare pienamente o se Dest non desse garanzie adeguate, ecco che il nome di Odriozola tornerebbe d’attualità.

Mudryk al Milan: 10%

Un altro nome per l’attacco che piace molto è quello di  Mykhaylo Mudryk, attaccante dello Shakthar. Il giocatore piace a diverse squadre di Premier League e in Italia anche la Juventus si è interessata a lui. La sua valutazione è di circa 15 milioni di euro. Maldini, come suo solito, sta facendo visionare il giocatore assiduamente. Attualmente il club non ha presentato offerte, ma le cose potrebbero cambiare nel caso in cui si verificassero determinate condizioni.

Leao accende Chelsea-Milan?

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

MEDIA PARTNER UFFICIALE