Connect with us

BetCafe24

Juve, due colpi già a gennaio?

Pubblicato

|

La Juventus di Agnelli prepara due colpi a gennaio

La Juventus non può permettersi una stagione anonima. Men che meno, non può permettersi di non giocare la Champions League. Per questo motivo le prossime 12 gare saranno determinanti per il futuro dei bianconeri. La qualificazione agli ottavi di Champions i bianconeri dovranno guadagnarsela con gli uomini attuali, ma per il campionato è possibile che arrivino rinforzi. Ci sono giocatori in scadenza che non rientrano più nel progetto bianconero e che dovranno essere sostituiti la prossima estate. Ecco dunque che la rivoluzione potrebbe essere anticipata per garantire da subito una formazione più competitiva. Quali potrebbero essere le mosse di mercato dei bianconeri?

Kean via dalla Juventus: 75%

La Juventus probabilmente proverà a cedere Moise Kean a gennaio. L’attaccante italiano non ha mai convinto dal suo ritorno in bianconero. Questa estate Allegri gli ha dato un’altra chanche, ma Moise non si è mai rivelato all’altezza. Ecco perchè la volontà del club è di cederlo. L’operazione non si presenta semplice vista la complessa e onerosa formula di trasferimento con l’Everton, ma è evidente come Kean sia ormai un oggetto estraneo alla squadra.

Rugani via dalla Juventus: 65%

La Juventus vuole vendere Rugani a gennaio e dare la caccia ad un centrale più affidabile. Il giocatore ha un contratto fino al 2024 e i bianconeri sono alla ricerca di qualcuno disposto ad acquistarlo in prestito con diritto di riscatto. Trovare un acquirente non è facile, anche per l’alto ingaggio del giocatore, ma la Juventus ci proverà per accelerare la rivoluzione in difesa che non è più rimandabile.

Bensenbaini alla Juventus: 40%

Ramy Bensebaini è stato individuato come l’erede di Alex Sandro. Il marocchino piace parecchio per le sue doti tecniche e non presenta neanche costi esorbitanti. Sul giocatore c’è anche l’Inter, ma i bianconeri vogliono sfruttare le difficoltà dei nerazzurri per provare ad assicurarsi da subito il calciatore. Il terzino potrebbe arrivare solo a giugno perchè i bianconeri non hanno più posti liberi per gli extracomunitari, ma  anticipare la concorrenza su un ruolo fondamentale sarebbe un’importante mossa strategica.

N’Dicka alla Juventus: 40%

La Juventus vuole provare a portare da subito N’Dicka a Torino. Il centrale è considerato perfetto per il nuovo corso bianconero perchè si adatterebbe perfettamente sia con Bremer che con Bonucci. La strategia utilizzata dal club è la stessa pensata per Bensenbaini, ovvero convincere il giocatore della bontà del progetto bianconero e poi trattare una cifra al ribasso con il club tedesco per metterlo da subito a disposizione di Allegri.

Asensio alla Juventus: 25%

La Juventus segue con attenzione Asensio. Lo spagnolo rappresenta un’occasione da cogliere perchè a giugno si libererà a zero e potrebbe sbarcare a Torino anche a gennaio dietro un modesto esborso. L’attuale giocatore del Real Madrid alzerebbe sensibilmente la qualità dell’attacco bianconero e potrebbe essere impiegato sia da esterno che da seconda punta. Sarebbe il sostituto perfetto per Di Maria che difficilmente rinnoverà il contratto con il club. Tuttavia, l’alto ingaggio del giocatore e la concorrenza della Premier non rendono semplice questa operazione.

La Juventus di Agnelli vuole due colpi per gennaio

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

MEDIA PARTNER UFFICIALE