Connect with us

TransferMarket

Zhang accelera, la Juve compra ancora, Maldini coccola Leao, Pellegrini nei guai e Cantona…

Pubblicato

|

Il prossimo rinforzo bianconero?

Zhang verso la cessione?

Luci e ombre intorno a Steven Zhang, che dopo aver riportato l’Inter sul tetto d’Italia sembra aver terminato la propria missione milanese. Secondo i quotidiani il presidente nerazzurro starebbe accelerando la cessione del club meneghino, con i tifosi ormai da settimane insorti contro la dirigenza, colpevole di non aver investito sul mercato.

Zhang pensa alla cessione

Zhang pensa alla cessione

Zhang avrebbe dato mandato a Raine Group, protagonista della recente cessione del Chelsea, per iniziare l’iter burocratico e le pratiche per aprire ad una cessione dell’Inter, che anche sul campo sembra risentire e non poco della situazione societaria. Il mercato in entrata non ha entusiasmato la platea, nonostante il ritorno di Lukaku e qualche giovane innesto. Le cessioni all’orizzonte, come quella di Skriniar, hanno ridimensionato il progetto interista che fino all’anno scorso sembrava poter toccare vette importanti, ora invece la nave di Zhang naviga in acque torbide.

Juve: si pensa ancora al mercato

La Juventus medita sul da farsi e la pausa nazionali è spunto di riflessione per pensare a come e se intervenire presto sul mercato. Grimaldo del Benfica può arrivare a prezzo di saldo dai lusitani per rimpolpare la fascia sinistra tanto cara a Max Allegri, mentre Evan Ndicka, in scadenza con l’Eintracht Francoforte, è il nome nuovo accostato alla Vecchia Signora.

Il prossimo rinforzo bianconero?

Il prossimo rinforzo bianconero?

Ancora nomi, ancora mercato. I tifosi sono esausti di una situazione in cui la Juve compra tutto quello che c’è da comprare, ma non vince più. L’allenatore, secondo tanti il primo problema da risolvere, rimane al suo posto senza fare una piega, la società sembra non voler guardare oltre la siepe, con il maledetto calciomercato che sembra poter essere l’unico riparo per ovviare ad una situazione molto complicata.

Maldini si tiene stretto Leao, ma occhio al Chelsea

Nonostante le offerte da ogni dove Leao rimarrà al Milan. Questo è quello che sta facendo capire nelle ultime settimane un Paolo Maldini sempre più presente quando c’è da parlare di mercato e trattare le questioni rossonere. Se prima c’era solo il PSG, adesso la lista si allunga con il Chelsea interessato alla questione Leao.

Leao: rinnovo o PSG?

Leao: rinnovo o PSG?

Il portoghese tratta il rinnovo con il Milan che per non perdere l’attaccante potrebbe spingersi fino a sette milioni all’anno, cifra che soddisferebbe le richieste dell’entourage di un giocatore appetito dalle grandi d’Europa.

Multa di 383.329€ per l’allenatore Pellegrini

L’ex allenatore del Manchester CityManuel Pellegrini è stato accusato di avere evaso le tasse nel Regno Unito nel periodo in cui allenava i Citizens. Il Tesoro inglese reclama al tecnico la bellezza di 817.000€, tasse che Pellegrini non avrebbe pagato al governo da aprile 2014 ad aprile 2017. Secondo quanto riportato da iNews, Pellegrini sarebbe stato multato di 383.329€ per non avere adempiuto al pagamento.

Cantona e il Manchester United…

Éric Cantona negli ultimi giorni ha svelato di essersi proposto alla famiglia Glazer per offrire il suo aiuto al Manchester United. L’ex giocatore dei Red Devils ha apertamente dichiarato che la dirigenza del club non gli avrebbe per dato ascolto: “Ed Woodward è eccellente nel marketing ma non nella gestione sportiva. Lo United dovrebbe avere un proprietario, poi un presidente del marketing e infine un presidente del calcio, che dovrebbe essere responsabile di tutte le decisioni sportive. L’ho proposto ma non hanno accettato. Non volevano che fossi il presidente del club, non mi volevano. I tifosi dovrebbero sapere che sono venuto a Manchester per dare loro l’opportunità di avere successo nei prossimi decenni. Ma non hanno ascoltato la mia proposta

 

 

 

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

MEDIA PARTNER UFFICIALE