Connect with us

BetCafe24

Milan, serve un colpo a gennaio? Maldini ci pensa

Pubblicato

|

Ballo Tourè può lasciare il MIlan?

Il Milan fa i conti con la rosa corta. La partita con il Napoli è stata emblematica. I rossoneri hanno giocato meglio, ma la maggior qualità delle riserve partenopee ha fatto la differenza. Questo ha imposto della riflessioni in casa rossonera, rese ancora più necessarie dopo gli infortuni di Hernandez e Calabria. Per affrontare una delle stagioni più massacranti di sempre serve qualcosa di più. Ecco quindi il piano che i rossoneri vogliono attuare.

Ballo Tourè via dal Milan: 80%

L’infortunio di Hernandez riapre la questione del suo vice. Probabilmente Pioli darà fiducia a Ballo-Tourè per i prossimi impegni. Tuttavia, l’ex Monaco anche lo scorso anno non ha convinto sulla fascia mancina, al punto che Pioli sta pensando di spostare a sinistra uno tra Dest e Calabria. Con queste premesse è chiaro che il futuro di Ballò-Tourè in rossonero non è dei più rosei. Già in estate si parlò di un suo possibile addio. A gennaio, se Pioli continuasse a bocciarlo, potrebbe essere messo sul mercato.

Adlì via dal Milan: 80%

Adlì è sempre più lontano dal Milan. Pioli gli preferisce altri profili sulla trequarti e a centrocampo non lo vede proprio. Per questo è possibile un suo trasferimento a gennaio, magari in qualche squadra di serie A. Sul giocatore ci sono infatti diversi club che sono pronti a scommettere sul suo talento. Inoltre, il Milan non ha interesse a disperdere un investimento in cui crede.  Per questo la soluzione del prestito sembra la più conveniente, anche per permettere al francese di ambientarsi nel nostro campionato e tornare più convinto dei propri mezzi.

Parisi al Milan: 40%

Fabiano Parisi piace da tempo al Milan. Finora Corsi ha sempre resistito alle offerte, ma iil giocatore è destinato a partire, se non a gennaio, a giugno. Maldini potrebbe provare anche ad anticipare tutti acquistando il giocatore a gennaio per lasciarlo all’Empoli fino a fine stagione, nel caso in cui i rossoneri non piazzassero Ballo-Tourè. Quello del vice Hernandez è uno dei ruoli che i rossoneri devono coprire il prima possibile e Parisi fa appunto al caso loro. Il valore del giocatore si aggira sui 15 milioni di euro.

Firmino al Milan: 35%

Il Milan per l’attacco ha puntato nuovamente un parametro zero del Liverpool. In questo caso di tratta di Roberto Firmino. Il brasiliano andrà in scadenza nel 2023 e questo lo rende uno dei pezzi appetibili del prossimo mercato. La Juventus ci sta pensando da tempo, ma ora anche il Milan si sta interessando a lui. Firmino sarebbe perfetto per raccogliere l’eredità di Giroud che il prossimo anno compirà 37 anni. Stando ad alcune voci provenienti dall’Inghilterra, i rossoneri avrebbero offerto un quadriennale a 4,8 milioni a stagione al giocatore. Non è escluso, però, che i rossoneri provino a prendere il giocatore a gennaio se si creassero le condizioni.

Doku al Milan: 25%

Il Milan guarda con interesse a Jeremy Doku, attaccante belga classe 2002. Una serie di infortuni lo hanno frenato negli ultimi anni e, attualmente, è ai margini nel Rennes, tuttavia sono in molti a puntare ancora sul suo talento. Massara lo segue con attenzione ed è pronto a prenderlo a prezzo di saldo se continuasse a non giocare. Doku per caratteristiche ricorda molto Leao. Sarebbe quindi un altro giocatore che Pioli potrebbe plasmare per creare un potenziale campione.

Ballo Tourè può lasciare il MIlan?

 Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER