Connect with us

BetCafe24

Milan, Adli è già un caso: via a gennaio?

Pubblicato

|

Adlì dirà addio al Milan a gennaio?

Yacine Adlì era partito bene nel precampionato, ma poi è sparito dai radar. Nelle prime cinque gare, Pioli gli ha concesso pochissimo spazio. Si comincia quindi a ritenere che il talentuoso francese non sia ancora ritenuto pronto. L’esclusione dalla lista Champions è un’ulteriore conferma di come Pioli al momento non conti sull’ex Bordeaux. A questo punto da più parti si mormora di un ulteriore prestito. Quella di Adli non è la sola questione aperta in casa rossonera.

Bakayoko via dal Milan: 90%

Alla fine l’addio di Bakayoko è sfumato. Tuttavia il francese rimane ai margini della rosa. Per lui si prospettano mesi difficili. Probabilmente a gennaio verrà fatto un ulteriore tentativo per formalizzare l’addio tra il club e l’ex Chelsea. A dire il vero c’è una speranza che il francese lasci Milano prima. Infatti, c’è un interessamento dell’Olimpiakos su di lui. Il Milan spera che alla fine un accordo si trovi per liberarsi di un giocatore che non rientra nei piani.

Adli via dal Milan: 60%

Adlì in questa fase è ai margini del Milan. Il talentuoso francese viene visto da Pioli come interno di centrocampo o trequartista e per questo non trova spazio. Il Milan attuale gioca infatti con il 4-2-3-1 e come “volante” Pioli preferisce altri profili. Davanti, invece, la concorrenza di De Ketelaere e Diaz è impossibile da battere. Per questo si sta pensando di mandare a giocare il giocatore da un’altra parte, per non disperdere il patrimonio investito. A meno che il giocatore non riesca a conquistare la stima di Pioli in questi tre mesi il suo destino sembra essere lontano da Milano a partire da gennaio.

Gabbia via dal Milan: 60%

Gabbia sarebbe dovuto partire dopo l’arrivo di Thiaw, ma è rimasto. Tuttavia lo spazio per lui è ancora poco. Per questo anche lui a gennaio potrebbe partire. Pioli lo stima, ma è consapevole che il ragazzo ha bisogno di più spazio. Dal canto suo, Gabbia, consapevole delle gerarchie del tecnico, non vuole ammuffire in panca. Per questo chiederà di andare via a gennaio per trovare un maggior utilizzo e crescere ulteriormente.

Saelemaekers via dal Milan: 40%

Nonostante goda di grande considerazione da parte di Pioli, anche il destino di Saelemaekers  potrebbe partire. Il belga, decisivo ieri sera, ha parecchio mercato e non è considerato intoccabile. Ecco perchè di fronte ad un’offerta importante, Maldini potrebbe pensare di venderlo. Saelemaekers nell’ultimo anno ha avuto meno minutaggio con l’arrivo di Messias. Si è sempre fatto trovare pronto, come ieri sera, ma è chiaro che ambisca a giocare di più.

Okafor al Milan: 15%

Noah Okafor si unisce alla schiera dei possibili obiettivi del Milan. I rossoneri hanno avuto di osservare da vicino il talentuoso attaccante del Salisburgo e le buone impressioni su di lui sono state confermate. Maldini e Massara sono sempre alla caccia dell’erede di Ibra e Giroud e lo svizzero è nella lista dei talenti emergenti. Il Salisburgo parte da una valutazione di 25 milioni, ma il prezzo potrebbe salire da qui all’estate.

Adlì dirà addio al Milan a gennaio?

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER