Connect with us

TransferMarket

Juve spunta Milik, il Forest mette fretta al Milan, l’Inter pesca ancora dal Chelsea e Ramsey fa ancora discutere

Pubblicato

|

Nuove obiettivo in casa Juve?

Milik per dimenticare Morata?

In casa Juventus si continua a parlare insistemente di mercato. Dopo lo 0-0 rimediato a Genova contro la Sampdoria serve decisamente qualcosa in più, soprattutto nel reparto avanzato.

Se Memphis Depay sembrava un porto sicuro nelle ultimisse ore è spuntato il nome di Arkadiusz Milik, ex attaccante del Napoli ora in forza al Marsiglia. I francesi potrebbero cederlo per una cifra vicina ai 10 milioni di euro con la Vecchia Signora che corrisponderebbe al giocatore 3,5 milioni annui.

E Max Allegri pensa ancora a Morata…

Nuove obiettivo in casa Juve?

Nuove obiettivo in casa Juve?

Milan, occhio al Nottingham Forest…

Il Milan non molla la presa per Japhet Tanganga. Il Tottenham di Antonio Conte sarebbe anche disposto a cedere il difensore con la formula del prestito oneroso e obbligo di riscatto, la premiata ditta Maldini-Massara vorrebbe un diritto di riscatto per non rimanere vincolati in un futuro.

Il nuovo difensore del Milan?

Il nuovo difensore del Milan?

E mentre gli Spurs fanno orecchie da mercante dall’Inghilterra arriva la minaccia Nottingham Forest, che non avrebbe problemi a prelevare il giocarore alle condizioni del Tottenham. Il Milan deve fare in fretta.

Inter-Chelsea asse di mercato sempre caldo

L’Inter continua la ricerca del difensore. I dubbi sull’ingaggio di Acerbi e la trattativa, più complicata del previsto, per Akanji, potrebbero spostare le attenzioni sul giovane 23enne Trevoh Chalobah.

L'Inter sta seguendo Chalobah del Chelsea

L’Inter sta seguendo Chalobah del Chelsea

Il Chelsea potrebbe dire sì anche in virtù dei buoni rapporti dopo gli affari Lukaku e Casadei, restano da capire le vere intenzioni dell’Inter, che dovrà capire se aggiungere solo qualità alla rosa o cercare un sostituto vero e proprio per Skriniar.

Ramsey: problemi ance in Francia

Aaron Ramsey fa discutere anche in Francia. In casa Nizza infatti i nervi sono tesissimi, rapporti complicati tra il tecnico Lucien Favre e il Direttore sportivo, Iain Moody. Secondo la ricostruzione di RMC Sport, il pomo della discordia sarebbe l’acquisto di Aaron Ramsey che non avrebbe mai convinto a pieno l’allenatore.

Xavi è stata una delusione

A Barcellona non si guarda più in faccia a nessuno. Il 23enne spagnolo Riqui Puig è stato accompagnato alla porta da Xavi che gli ha dato il ben servito spedendolo oltreoceano, ai Los Angeles Galaxy, dove il 23enne ha iniziato la sua nuova avventura, ma non senza polemiche. Il giovane ha infatti lanciato più una frecciatina a Xavi, attraverso un’intervista rilasciata a Fox Deporte: È stata una delusione totale, e ancora di più dopo questi sette anni”, . “Sono rimasto a Barcellona mentre tutti i miei compagni di squadra erano a Los Angeles a giocare. Mi ha fatto molto male. La pressione sui giocatori? Si può sicuramente agire in un altro modo. Ma devo ringraziare il Barcellona perché grazie a loro sono quello che sono, anche se non ho mai avuto un allenatore che si fidasse pienamente di me. Da giocatore puoi perdere fiducia ma non puoi mai perdere continuità”

 

 

Freelance/Writer/English football lover Founder & Owner www.ilcalcioalondra.com Author of the book "IL CALCIO TRA LE CASE" and audiobook producer in collaboration with Libro Parlato Author of the book "IL CALCIO A LONDRA: AVVENTURE ILLUSTRATE"

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER