Connect with us

BetCafe24

Inter, casting in difesa: Marotta sceglie il rinforzo

Pubblicato

|

Marotta potrebbe approfittare dell'addio di Conte al Tottenham per prelevare due giocatori

Beppe Marotta ha otto giorni di tempo per consegnare a Simone Inzaghi l’atteso quarto centrale. I nomi che circolano sono sempre gli stessi, ma nessuno finora si è sbloccato. Ecco dunque che serve una decisa svolta da questo punto di vista. L’Inter non può permettersi di tergiversare oltre. Vediamo a che punto sono le trattative per l’agognato centrale di difesa, dando uno sguardo anche a possibili colpi last-minute.

Chalobah all’Inter: 35%

L’Inter continua a seguire con interesse Chalobah. Il centrale inglese è ai margini nel Chelsea, come dimostrano le tre panchine consecutive cui Tuchel lo ha relegato fin qui. Al momento il Chelsea continua a fare muro di fronte alla richiesta interista, ma Marotta spera che con il passare dei giorni la posizione dei Blues si ammorbidisca. Per questo motivo, il centrale inglese è in pole con Akanji per il ruolo di quarto centrale.

Akanji all’Inter: 35%

L‘Inter continua a cullare il sogno Akanji. Lo svizzero continua a volere solo i nerazzurri e la strategia alla fine potrebbe pagare. I tedeschi si sono resi conto che continuando a chiedere solo cash rischiano di perdere il giocatore a parametro zero tra sei mesi. A questo punto potrebbero aprire all’ipotesi prestito con diritto. Akanji prolungherebbe il suo contratto di un anno prima di sbarcare a Milano. L’ipotesi, remota fino a poco fa, potrebbe concretizzarsi ora.

Acerbi all’Inter: 20%

Acerbi è il più facile da prendere, ma anche quello che i tifosi gradiscono meno. L’errore sul gol di Tonali (e il fermo immagine con un suo presunto sorriso) lo scorso anno pesa ancora molto e non viene dimenticato. Sui social si sono scatenati i commenti contrari all’ingaggio del difensore e non sarebbe il primo acquisto a saltare perchè poco gradito alla piazza. La trattativa con la Lazio potrebbe chiudersi i prestito con diritto di riscatto, ma molti dubbi continuano a esserci.

Colley all’Inter: 5%

Una delle tante soluzioni vagliate da Marotta in questa fase porta a Omar Colley. Il centrale della Samp rappresenta una soluzione last minute che Marotta tiene d’occhio. Il gambiano può spostarsi in prestito con diritto di riscatto, soluzione gradita al club. Come detto, non siamo in presenza di una prima scelta, ma l’Inter tiene buona questa pista nel caso in cui si arrivasse agli ultimi giorni di mercato senza aver chiuso per gli altri obiettivi.

Becao all’Inter: 5%

Altro nome che l’Inter segue come “last minute” è quello di Rodrigo Becao. Il brasiliano dell’Udinese, come Colley, è considerato un possibile colpo da ultimi giorni. Anche lui si muoverebbe in prestito con diritto di riscatto, grazie agli ottimi rapporti tra le due dirigenze. Rispetto a Colley, inoltre, il brasiliano ha anche maggior confidenza con la difesa a tre. Potrebbe essere quindi un buon rinforzo per la retroguardia di Inzaghi.

Inter: Marotta stringe per il centrale

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER