Connect with us

BetCafe24

Juventus, casting per l’attacco: non solo Depay nel mirino

Pubblicato

|

Depay non è il solo obiettivo della Juventus per l'attacco

Memphis Depay non è il solo attaccante nel mirino della Juventus. L’affare Kostic ha smosso il mercato bianconero che ora è alla ricerca degli ultimi due tasselli. Servono infatti un regista e un attaccante. I nomi sul tavolo sono molti, soprattutto per il ruolo di vice Vlahovic. Cherubini vuole regalare gli ultimi due colpi ad Allegri per dargli l’opportunità di presentare una squadra quanto più possibile competitiva per la prima di campionato. Vediamo quindi le ultime novità dei bianconeri in questa fase.

Rabiot via dalla Juventus: 95%

Siamo ai dettagli per il trasferimento di Rabiot al Manchester United. I Red Devils e la Juventus sono daccordo su tutto. Mancano gli ultimi dettagli tra Veronique, mamma del giocatore, e la società inglese. Oggi sono attesi emissari del club a Torino per provare a sbloccare la trattativa. Rabiot vuole 10 milioni netti a stagione per volare in Inghilterra, cifra che i Red Devils potrebbero anche accordare. L’incontro di oggi può portare alla fumata bianca.

Arthur via dalla Juventus: 10%

In un’intervista alla Gazzetta dello Sport, Gennaro Gattuso ha definito Arthur “troppo caro”. La distanza il Valencia e la Juventus relativa all’ingaggio del giocatore è troppo grande e la trattativa è quasi naufragata. A questo il punto il brasiliano rischia di rimanere da separato in casa, a meno che la Juventus accetti di pagare gran parte dell’ingaggio del giocatore o non si faccia viva qualche altra società in questi giorni.

Depay alla Juventus: 60%

La Juventus continua a insistere per Depay. In questo caso l’olandese potrebbe liberarsi a parametro zero, vista la necessità del Barcellona di fare spazio in rosa e liberarsi di ingaggi pesanti. Tuttavia in questo momento sta prendendo tempo perchè, se il Barca cedesse Aubameyang al Chelsea, potrebbe anche restare in rosa. Tra l’altro, il giocatore è stato inserito nella lista per la prossima Liga, dunque non è così scontato che parta. Nei prossimi giorni sono attese novità su questo fronte.

Martial alla Juventus: 40%

La trattativa che sta portando Rabiot allo United è stata anche l’occasione per intavolare un discorso legato a Martial. Il francese chiede più spazio e i bianconeri sarebbero disposti a concederglielo. Rimane, però, difficile trovare la formula giusta. Due sono le condizioni per chiudere l’affare. La prima è che lo United apra ad un prestito con diritto di riscatto. La seconda che il francese accetti di tagliarsi lo stipendio. Novità sono attese nelle prossime ore.

Paredes alla Juventus: 40%

La Juventus ha trovato l’accordo con Leandro Paredes per ingaggio e durata del contratto. Ora bisogna trattare con il Psg. I francesi hanno tutto l’interesse ad agevolare la trattativa visto che l’ex Roma non rientra nei piani di Galtier, tuttavia vorrebbero provare a trattare una cessione a titolo definitivo mentre i bianconeri puntano al prestito con diritto di riscatto. La trattativa continua, ma l’impressione è che il club francese abbia tutto l’interesse a venire incontro ai bianconeri.

La Juve non segue solo Depay per l'attacco

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER