Connect with us

BetCafe24

Inter, sarà Acerbi il quarto centrale?

Pubblicato

|

Acerbi può essere il rinforzo dell'Inter?

L’Inter ha deciso: sarà Acerbi il quarto centrale. I contatti tra la società nerazzurra e l’agente del giocatore per trovare un accordo. Nel frattempo continuano anche le operazioni in uscita dei nerazzurri. Sembra sempre più probabile il sacrificio di Casadei. Inter e Chelsea sono in stretto contatto per trovare la soluzione che soddisfi entrambi. Diamo uno sguardo dunque ai possibili movimenti dei nerazzurri.

Pinamonti via dall’Inter: 90%

Lunedì potrebbe essere un giorno decisivo per Pinamonti. Il Sassuolo insiste per il cartellino del giocatore mentre l’Atalanta non si smuove dall’offerta di 15 milioni. L’inizio della prossima settimana potrebbe risultare determinante perchè il Napoli sta stringendo per Raspadori. Una volta chiuso l’affare con i partenopei, partirà l’assalto all’ex Genoa. A questo punto lo stesso giocatore, che finora ha rifiutato tutte le offerte per attendere gli orobici, potrebbe convincersi dell’opportunità di firmare per il club emiliano.

Casadei via dall’Inter: 80%

Il Chelsea fa sul serio per Casadei. Si lavora ad una cessione a titolo definitivo per circa 15 milioni più 5 di bonus. Viste le difficoltà nel cedere gli altri giocatori, Marotta è entrato nell’ottica delle idee di sacrificare il giovane talento per finanziare il mercato nerazzurro. Non vi sarà dunque nessuna opzione di recompra da parte del club meneghino. Già la prossima settimana sono attese novità per chiudere l’affare.

De Vrij via dall’Inter: 70%

L’Inter e De Vrij sono sempre più lontani. Il rinnovo dell’olandese non è mai stato all’ordine del giorno. Questa estate i nerazzurri lo avrebbero venduto volentieri, ma non sono mai arrivate offerte per lui. A questo punto, se le cose non cambieranno a settembre, l’ex Lazio potrebbe lasciare l’Inter a zero la prossima estate. In questo momento sembrano esserci, infatti, i margini per un accordo tra le parti.

Acerbi all’Inter: 45%

L’Inter continua a cercare il quarto centrale che possa sostituire Ranocchia. Inzaghi spinge per riavere con sè Acerbi, ormai ai margini della Lazio. Il procuratore del giocatore, Federico Pastorello, ha avuto già dei contatti con il club milanese. Tutto sta nel trovare la quadra con la Lazio. Lotito è disposto a cedere il centrale, ma vorrebbe almeno 4 milioni di euro, mentre Marotta vorrebbe prenderlo praticamente gratis. La distanza dunque è ampia. La volontà del giocatore, che ha rotto con l’ambiente, potrebbe essere decisiva.

Castagne all’Inter: 20%

Per la fascia destra l’Inter continua a monitorare l’ex Atalanta Castagne. L’esterno, attualmente al Leicester, rappresenta uno dei nomi che piacciono maggiormente per costi e qualità, in caso di cessione di Dumfries. Il Leicester chiede 15 milioni di euro per lasciarlo partire, ma questa soluzione convince di più dei vari Lazzari (sponsorizzato da Inzaghi), Dest e Odriozolas perchè il belga può giocare anche a sinistra e sarebbe più utile.

L'Inter stringe per Acerbi

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS