Connect with us

BetCafe24

Il Milan va oltre De Ketelaere: ecco le prossime mosse

Pubblicato

|

Milan, chi arriva dopo De Ketelaere?

Chiuso il tormentone De Ketelaere il Milan si rituffa sul mercato per chiudere gli ultimi tasselli. Continuano a mancare all’appello un centrale di difesa e un centrocampista e non è escluso che qualcosa venga fatto anche in uscita. Il grande colpo è stato comunque portato a termine e ora serve semplicemente completare l’opera. La dirigenza ha le idee chiare in merito. Vediamo dunque quali possono essere i possibili colpi futuri dei rossoneri.

Bakayoko via dal Milan: 60%

Il Milan sembra deciso a separarsi da Bakayoko. Il giocatore ex Chelsea è in prestito biennale dai Blues, ma con Pioli non ha mai convinto. L’arrivo di Pobega e la ricerca di un altro centrocampista inducono all’addio anticipato. Per questo si lavora per trovare un accordo con il Chelsea, cosa tutt’altro che semplice dato che i Blues non hanno molta voglia di riprendere il giocatore. Occorrerà tutta la diplomazia di Maldini per trovare una soluzione.

Kjaer via dal Milan: 25%

Si fa sempre più insistente la voce che vorrebbe Simon Kjaer lasciare il Milan per approdare alla Fiorentina. L’infortunio che il danese ha subito lo scorso anno e la contemporanea esplosione di Kalulu potrebbe indurre il club a valutare un prestito con diritto di riscatto. Questa è una delle ipotesi sul tavolo che potrebbe essere presa in esame nel caso in cui si verificassero alcune condizioni sia a Firenze che a Milano, ma, al momento, di concreto non c’è nulla.

Chukwuemeka al Milan: 50%

Per il centrocampo, il Milan non molla Chukwuemeka. L’Aston Villa parte da 20 milioni di euro e non sembra intenzionato a scendere da quella cifra. Per questo Maldini sta anche pensando di prenderlo a parametro zero già a gennaio, pagando al club inglese un premio di valorizzazione di appena 400.000 euro. Viste le premesse, i Villans potrebbero anche venire a più miti consigli verso fine mercato. I rossoneri si sentono convinti di chiudere l’affare.

Diallo al Milan: 35%

Il Milan torna su Abdou Diallo. Il francese del Psg è nella lista dei possibili rinforzi rossoneri. I dirigenti hanno già parlato con il giocatore, trovando apertura ad un eventuale trasferimento. Tuttavia, non c’è ancora accordo con il club francese. I rossoneri si aspettano uno sconto, anche perchè il classe 1996 percepisce uno stipendio da 3 milioni annui. La prima richiesta è stata di circa 20 milioni, ma Maldini punta a strappare un prestito sul modello di quanto sta succedendo per Wijnaldum. La trattativa va avanti.

Renato Sanches al Milan: 35%

Il Milan torna prepotentemente su Renato Sanches. Il Psg ha interrotto i rapporti con il Lille e ora i rossoneri tentano l’assalto finale. L’accordo tra i club c’è già, ma è il portoghese a tentennare. Tuttavia, con il passare del tempo, cresce la fiducia sulla chiusura dell’operazione. Il Lille sa che deve vendere il giocatore in questa finestra di mercato e non ha intenzione di attendere i comodi dei parigini, cosa che non è neanche nell’interesse del giocatore che rischia di perdere sei mesi proprio nell’anno del mondiale. Per questo i rossoneri non mollano.

Milan, chi arriva dopo De Ketelaere?

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS