Connect with us

La Opinión

De Ketelaere si taglia l’ingaggio, il Marsiglia aiuta l’Inter, Pogba costringe a spendere

Pubblicato

|

Charles De Ketelaere fa sul serio. Il talento belga lancia chiari messaggi al Bruges e il Milan legge tra le righe con attenzione. Il belga vorrebbe a tutti i costi sposare la causa rossonera e pur di approdare a Milano è pronto a ridursi l’ingaggio. E se non basta ancora, De Ketelaere non ha nemmeno preso parte all’allenamento con il Bruges, segnale più che evidente che Charles si vede ormai con indosso la casacca dei Campioni d’Italia.

Ultime ore di trattatove serrate, minuti infuocati, secondi in cui da un momento all’altro potrebbe arrivare la tanto attesa fumata bianca. Per far sì che questo accada basta che il Milan versi nelle casse del club belga la bellezza di 35 milioni di euro. La verità si cela dietro al sorriso accennato di Paolo Maldini e all’espressione seriosa di Massara, poichè a Milano sperano di limare qualcosina e portare a casa il giocatore senza spendere una fortuna, ma il Bruges non molla la corda.

L’Equipe e il Marsiglia fanno sorridere l’Inter

L’Equipe mette il faccione di Sanchez in prima pagina aprendo dunque all’arrivo del cileno all’ombra del Vélodromme.

Inter in ostaggio di Sanchez

Inter in ostaggio di Sanchez

L’Olympique Marsiglia lancia una scialuppa di salvataggio all’Inter che incrocia le dita e spera di poter presto accompagnare alla porta Alexis Sánchez, che ormai da tempo ha puntato i piedi per avere un ricco compenso (otto milioni per lasciare il club). Dalla Francia peró il Marsiglia fa sul serio e Sanchez non fa proprio spallucce, il cileno ammicca e aspetta di capire quanti soldi arriveranno da Marsiglia. I nerazzurri sperano di salutare l’attaccante e risparmiare così qualche milioncino utile a perfezionare qualche movimento in entrata e soprattutto mettere soldi nel salvadanaio e rinnovare il contratto di Milan Škriniar, con ingaggio rialzato.

Pogba…e ora la Juve deve spendere

L’arrivo di Paul Pogba sembrava poter essere risolutore, ma l’infortunio con conseguente stop ai box del francese, ha costretto la Juve a tornare sul mercato. Se Paredes rimane l’obiettivo primario per la mediana, nelle ultime ore torna in auge un vecchio pallino. Sergej Milinković-Savić rimane sempre il sogno proibito e forse rimarrà tale perchè i tempi stretti non favoriscono certo una trattativa lampo. Il nome nuovo allora è quello di Fabián Ruiz, con lo spagnolo del Napoli che sarebbe ben contento di trasferirsi a Torino e fare le veci di Pogba, cercando poi di ritagliarsi uno posto nell’undici titolare di Max Allegri.

Paul Pogba apre al caccia al centrocampista

Paul Pogba apre al caccia al centrocampista

La Vecchia Signora dovrà tornare a mettere mani al portafoglio per sopperire all’assenza di Pogba, che sin qui non si è rivelato un grande affare.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS