Connect with us

TransferMarket

Il destino povero di CR7 e l’assist alla Juve. Nuovo capitolo del caso Skriniar e le difficoltà del Milan

Pubblicato

|

Partiamo subito con il Napoli, o meglio con il Valencia del mio conterraneo Gattuso. Dalla Spagna arrivano conferme del forte interesse del club Che per Matteo Politano, profilo molto apprezzati dal tecnico calabrese. Laudisa parla di un’operazione impossibile, vista la situazione economica complicata della società di Peter Lim, ma la cessione già preventivata di Gonçalo Guedes, Carlos Soler y José Luis Gayà, potrebbe rendere possibile il trasferimento dell’esterno in Spagna nel prossimo mese di Agosto.

Intanto, sembra ormai ad un passo l’addio di Petagna (destinazione Monza) e l’arrivo del Cholito Simeone. Il Verona dovrebbe incassare 15 milioni di euro, mentre l’attaccante firmerebbe un contratto fino al 2027  da 1.5 milioni di euro a stagione.

A proposito di Simeone, suo padre è l’unico nel continente europeo pronto ad accogliere Cristiano Ronaldo. Il portoghese sta abbassando ulteriormente il tiro ed è pronto a ridursi l’ingaggio pur di scappare dalla triste Manchester. Da 30 milioni di euro netti a stagione potrebbe passare a 21, ma la cifra è ritenuta esorbitante dall’Atletico Madrid. La disperazione di CR7, scartato come un Bernardeschi qualunque, potrebbe portarlo nei prossimi giorni ad accettare 10-15 milioni di euro e una stagione da protagonista sull’altra sponda del Manzanares. L’arrivo di CR7 all’Atletico aiuterebbe la Juve per il ritorno di Morata, pupillo di Allegri, in bianconero.

Chiudiamo con le milanesi. L’Inter chiede 80 milioni di euro per Skriniar e come anticipato ieri sul mio profilo facebook la distanza tra le parti sta diventando siderale. Ergo, il Psg sta guardando altrove, mentre la dirigenza nerazzurra sta gettando la bozza per il rinnovo contrattuale. I tifosi interisti sperano che le tempistiche siano differenti rispetto al caso Bremer, per evitare l’ennesima figura barbina di questa sessione di calciomercato.

Infine, i cugini lavorano su più fronti per chiudere molte delle trattative in corso. Da Bruges aspettano con ansia una telefonata per Charles De Ketelaere, da Parigi sperano in una chiusura definitiva del Psg per Renato Sanches (povero Diavolo è costretto ad aspettare un rifiuto di un calciatore normale per chiudere l’acquisto). Se Sanches verrà scelto dal Psg, Maldini e Massara punteranno tutto su Frattesi.

¡Suerte!

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS