Connect with us

BetCafe24

Inter, Dzeko blocca il mercato in entrata?

Pubblicato

|

Inter, Dzeko parte o rimane?

Edin Dzeko è una delle spine dell’Inter in questa fase. Il bosniaco non rientra più nei piani di Marotta che vorrebbe dargli il benservito per fare spazio a Dybala. Tuttavia, l’attaccante è determinato a rimanere anche con l’arrivo di Lukaku. Ecco perchè la pista Dybala sembra sempre più lontana. Anche sul fronte difensivo c’è da registrare una frenata con il Torino che potrebbe complicare l’affare. Vediamo quindi a che punto sono le trattative nerazzurre.

Lazaro via dall’Inter: 100%

Tra i giocatori in uscita dall’Inter c’è Valentino Lazaro. L’austriaco è stato convocato per il ritiro, ma rimane in uscita. Dopo le esperienze fallimentari a Newcastle, Gladbach e Benfica non è facile piazzare l’esterno che ha ancora due anni di contratto. Tuttavia, Lazaro continua ad avere mercato in Germania e la speranza di Marotta è che qualcuno si faccia avanti per il giocatore valutato circa 10 milioni di euro.

Dalbert via dall’Inter: 100%

Altro esubero dell’Inter è Dalbert. Il brasiliano ha ancora un anno di contratto, ma non rientra nei piani nerazzurri. L’Inter punta a venderlo per una cifra vicino a 5 milioni. Il brasiliano sembra interessare il Nizza che, a breve, potrebbe presentare un’offerta ai nerazzurri. Marotta spera di piazzare al più presto questo giocatore che, arrivato per 21 milioni, si è rivelato un flop colossale anche nelle varie esperienze in prestito.

Gvardiol all’Inter: 20%

Joško Gvardiol è l’ultima idea per la difesa nerazzurra. Il croato classe 2002 è uno dei nomi che si stanno facendo in questa fase. A 20 anni è già diventato un punto fermo del Lipsia e attirato su di sè le attenzioni di diversi club europei. Il suo cartellino costa circa 30 milioni di euro. Marotta sta valutando questo profilo di grande prospettiva che permetterebbe ai nerazzurri di portare a casa un possibile crack ad un prezzo conveniente anche in relazione alle cifre che girano.

Savic all’Inter: 20%

Altro nome che sta stuzzicando in questa fase la dirigenza nerazzurra è quella che porta a Stefan Savic. L’ex centrale della Fiorentina, ora all’Atletico Madrid ha il contratto in scadenza nel 2024, ma non è intoccabile per Simeone che lo cederebbe per una cifra inferiore ai 15 milioni. Ecco il motivo per cui il serbo fa gola a Marotta. Savic assicurerebbe esperienza e qualità, oltre a conoscere già bene la serie A. Per questo è un profilo interessante.

Dzeko via dall’Inter: 10%

Edin Dzeko non lascerà l’Inter. Il bosniaco è stato chiaro: vuole rimanere in nerazzurro e giocarsi le sue carte anche con Lukaku e Lautaro. La sua decisione è stata comunicata alla società nerazzurra che, dunque, ha preso atto della volontà del giocatore. A spingere per la permanenza dell’ex Roma c’è anche la carenza di offerte. Dzeko ha ancora un anno si contratto. L’impressione sempre più forte, dunque, è che Edin rispetterà il suo contratto e nella prossima estate cercherà un’altra avventura.

Inter, Dzeko va via?

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS