Connect with us

BetCafe24

Inter, arriva un colpo dalla Germania?

Pubblicato

|

Akanji, il rinforzo del'Inter arriva dalla Germania?

Dopo i botti della prima fase di mercato, l‘Inter è intenta a completare la rosa da dare a Inzaghi per la prossima stagione.  Sono diversi i giocatori in uscita, ma almeno altri due-tre colpi dovrebbero arrivare, soprattutto dietro. L’obiettivo principale è liberarsi di ingaggi pesanti di giocatori che non rientrano più nel progetto e sostituirli con altri più funzionali. Capitolo a parte merita Dybala, i cui tempi rischiano di allungarsi. Per far posto alla Joya devono partire almeno due giocatori in avanti. Marotta quindi è chiamato ad un grande lavoro diplomatico per chiudere il cerchio. E, intanto, spunta un nome nuovo per la difesa dalla Germania.

Sanchez via: 100%

Il Flamengo, dopo aver chiuso per Vidal, potrebbe fare lo stesso con Sanchez. Felicevich, procuratore di entrambi i cileni, sta provando a trovare la quadra per il doppio trasferimento. Le possibilità che ciò avvenga sono reali, anche se, va detto, bisognerà anche parlare con l’Inter di una buonuscita. Già in questa settimana potrebbero esserci novità in merito, ma la pista brasiliana è concreta e permetterebbe all’Inter di liberarsi di uno stipendio pesantissimo.

Pinamonti via dall’Inter: 100%

L’Inter sta cercando anche di piazzare Andrea Pinamonti dopo l’ottima stagione a Empoli. Sull’attaccante c’è mezza serie A, ma lui vorrebbe andare all’Atalanta. Tuttavia, tra i due club nerazzurri c’è una distanza di ancora 5 milioni tra offerta (13 milioni) e domanda (18 milioni). Il club di Percassi è però convinto di chiudere l’affare e assicurarsi il giocatore. Con la cessione di Pinamonti, i nerazzurri avrebbero denaro contante da investire in altri reparti più bisognosi di restyling.

De Vrij via dall’Inter: 70%

Oltre a Skriniar, si fa sempre più insistente la voce che vorrebbe De Vrij in partenza. Il centrale olandese non ha intenzione di rinnovare l’accordo che scade nel 2023 e questo significherebbe perderlo a zero. Al momento su di lui non ci sono offerte concrete, ma Marotta confida che lo United alla fine presenti un’offerta di 15-20 milioni. Il club inglese è alla ricerca di un centrale di esperienza e De Vrij sarebbe perfetto. I nerazzurri, dunque, attendono fiduciosi una proposta che potrebbe far partire un autentico domino sul mercato.

Bremer all’Inter: 70%

Per la difesa l’Inter continua a spingere per Bremer. Cairo continua a sparare alto, ma così facendo, il Torino rimane fermo al palo. Ecco perchè le due parti si stanno avvicinando. A questo punto la trattativa si potrebbe concludere per circa 30 milioni tra parte cash e calciatori. I granata avrebbero chiesto informazioni su Carboni e Casadei, giovani talenti del vivaio. Marotta è possibilista su Carboni, mentre avrebbe più remore su Casadei. In ogni caso, l’apertura del Torino è un assist importante per arrivare al brasiliano.

Akanji all’Inter: 40%

Stando alle voci che arrivano dalla Germania, all’Inter sarebbe stato proposto Akanji, centrale svizzero del Dortmund, in uscita dal club giallonero. Akanji sarebbe l’alternativa a MIlenkovic e non a Bremer. Con il serbo c’è già un principio d’accordo, ma i rapporti tra i due club non sono eccezionali. Ecco perchè sta prendendo piede l’idea di tentare l’assalto allo svizzero, che, rispetto a Milenkovic, ha anche più esperienza internazionale e costerebbe una cifra simile. Ecco perchè questo affare non è da scartare.

Akanji, il rinforzo del'Inter arriva dalla Germania?

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER