Connect with us

Serie TV

Hamed Traorè sarà il trequartista del Milan? – La serie 1×01

Pubblicato

|

Hamed Traorè negli ultimi sei mesi ha bruciato le tappe. Di ritorno dalla Coppa D’Africa con la Costa D’Avorio, dove giocò appena 17 minuti, il trequartista ha dato un’accelerata alla sua stagione e, probabilmente, alla sua carriera. Spostato sulla sinistra da Dionisi, l’ex Empoli si è rivelato il valore aggiunto degli emiliani nella seconda fase del campionato.

Ora il giocatore è entrato nel mirino del Milan. I rossoneri giudicano l’ivoriano l’alternativa giusta a De Ketelaere la cui trattativa non si sblocca.

Traorè al Milan: si può fare?

Hamed Traorè è stato individuato da Maldini come l’alternativa ideale a De Ketelaere. Sono diversi i punti a vantaggio del giocatore.

  1. Anzitutto la sua duttilità, dato che in carriera ha ricoperto diverse posizioni, giocando anche da interno del 3-5-2.
  2. In secondo luogo i margini di miglioramento del giocatore sono ancora enormi, vista la giovane età.
  3. Terzo fattore da non sottovalutare è quello relativo allo stipendio. Traorè percepisce 500.000 euro l’anno, dunque anche da questo punto di vista ci sarebbero i margini per trattare.

Maldini ha avviato i contatti con Gabriele Giuffrida procuratore del giocatore per comprendere le richieste, ma è chiaro che Hamed sarebbe felicissimo di trasferirsi a Milano. Più difficile potrebbe risultare l’accordo con il Sassuolo, notoriamente bottega cara. Carnevali parte da una valutazione di 25 milioni per il suo giocatore. Tuttavia, l’affare potrebbe risolversi inserendo delle contropartite tecniche. Al momento passi ufficiali in tale senso non sono stati fatti anche perché per i rossoneri questa rimane al momento una strada secondaria.

Attenzione, però: Traorè potrebbe arrivare anche con De Ketelaere. Questa possibilità potrebbe verificarsi nel caso in cui l’altro grande affare messo in ballo da Maldini saltasse. Parliamo di Renato Sanches. La duttilità dell’ivoriano e del belga permetterebbe ai due di giocare insieme con Tonali e uno tra Pobega, Krunic o Bennacer in mediana. Proprio perché le possibilità che offrirebbe Traorè sono numerose questa è una pista da seguire con grande attenzione.

Maldini continuerà a monitorare la situazione del giocatore ed è probabile che si faccia avanti molto presto.

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS