Connect with us

La Opinión

Il sacrificio Lautaro, Origi non convince e Zidane allontana Pogba

Pubblicato

|

Origi è veramente un affare di mercato?

Il sacrificio dell’Inter

Paulo Dybala è quasi un giocatore dell’Inter e Romelu Lukaku farà di tutto per tornare a calcare il prato di San Siro. I tifosi dell’Inter sognano il trio delle meraviglie con la Joya, Big-Rom e Lautaro, anzi no…L’arrivo dei due attaccanti infatti complicherebbe la permanenza in nerazzurro di Martinez che sarebbe il grande sacrificio dell’Inter. Con il PSG sempre in pressing su Milan Škriniar e il Tottenham che pressa per Bastoni, Beppe Marotta deve iniziare a ragionare su chi lascerà libero l’armadietto nello spogliatoio. La coppia Dybala-Lukaku stuzzica e non poco la fantasia, ma attenzione a toccare l’ingranaggio quasi perfetto di una squadra che rischia di indebolirsi ulteriormente, nonostante i probabili innesti.

Lautaro verrà sacrificato?

Lautaro e Dybala potrebbero essere compagni di squadra il prossimo anno? – Photo by calciomercato.it

Origi è davvero l’occasione giusta? Il Milan lavora a fari spenti per l’ingaggio dello svincolato Divok Origi. Quello che secondo tanti è un affare di mercato perchè arriverebbe a zero, secondo altri è l’ennesimo spreco di quattrini perchè l’ex Liverpool a 27 anni suonati non ha mai dimostrato di poter giocare ad alti livelli con una certa costanza. Per la Serie A va benissimo poichè il nostro campionato non è la Premier e anche uno che segna poco in Inghilterra in Italia puó fare il goleador.

Origi è veramente un affare di mercato?

Origi è veramente un affare di mercato?

Nonostante lo Scudetto cucito sul petto l’impressione è che il nuovo Milan terrà un profilo basso senza fare spese pazze o colpi ad effetto, a Pioli il compito sempre più complicato di replicare quello fatto nell’annata precedente.

Zidane porta via Pogba

Paul Pogba è il nome a cui ruota attorno il mercato della Juventus. I bianconeri vorrebbero ripartire dal francese per ricostruire le fondamenta di una squadra che dopo anni ha chiuso la stagione senza mettere nulla in bacheca. L’affare che sembrava ormai in dirittura d’arrivo si complica nelle ultime. Zinedine Zidane potrebbe infatti presto sedersi sulla panchina del PSG al posto di Pochettino e il tecnico francese come prima richiesta potrebbe fare proprio il nome dell’ex centrocampista del Manchester United.

Pogba...tentazione Zidane

Pogba: dove giocherà la prossima stagione?

La Juve a questo punto farebbe meglio a concentrare forze e speranze verso qualche altro obiettivo, senza dannarsi tanto l’anima ed esporsi più di quanto abbia già fatto per un giocatore che, negli anni di Old Trafford, è stato lontano aprente del calciatore ammirato negli anni passati in quel di Torino.

 

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS