Connect with us

BetCafe24

Juventus, la rinascita parte dall’acquisto di top player

Pubblicato

|

La Juventus di Agnelli vuole tornare a vincere

La Juventus ha chiuso l’annata con zero titoli e ora deve ricostruire. Agnelli è stato chiaro: la squadra va rinforzata con acquisti di spessore. Per questo motivo Cherubini è al lavoro fin da subito per dare ad Allegri i giocatori di cui ha bisogno. L’obiettivo è quello di rinforzare la rosa in ogni reparto con giocatori in grado di fare subito la differenza. Non sarà accettata un’altra annata da zero titoli. Sono molti i nomi che si stanno facendo in questa fase, alcuni più concreti di altri. Tutti devono però avere una caratteristica comune: devono avere “fame”.

Acerbi alla Juventus: 50%

Altro nome che sembra trovare riscontri nell’ambiente bianconero è quello di Acerbi. Il centrale della Lazio ha rotto con l’ambiente biancoceleste e cerca una nuova squadra. L’Inter ci sta pensando, ma la Juventus sembra essere in vantaggio. I bianconeri hanno offerto uno scambio con Rugani, gradito a Sarri. La necessità di entrambe le società di cambiare qualcosa nel reparto arretrato e abbattere i costi potrebbe favorire questa trattativa. Acerbi non sarebbe titolare alla Juventus, ma darebbe alla squadra esperienza e personalità, colmando in parte, il vuoto lasciato da Chiellini.

Jorginho alla Juventus: 45%

La Juventus sta provando a prendere Jorginho. I contatti tra le parti si stanno intensificando sempre più. Lo stesso Tuchel ha affermato di essere consapevole del fatto che molti dei giocatori attualmente in rosa partiranno. Jorginho non ha mai nascosto il suo desiderio di tornare in Italia. I bianconeri hanno già avviato i contatti con l’entourage del giocatore. L’idea è quella di ottenere uno sconto considerevole dal Chelsea, dato che il contratto di Jorginho scadrà nel 2023 e non sembrano esserci i margini per un rinnovo. Jorginho andrebbe ad occupare la cabina di regia della squadra bianconera.

Gabriel alla Juventus: 35%

La Juventus sembra aver rotto gli indugi per Gabriel. L’idea è di fare del brasiliano l’erede di Chiellini. L’Arsenal è disposto a cederlo, ma parte da richieste importanti, tuttavia i bianconeri possono giocarsi la carta Arthur. Il brasiliano è fuori dai piani bianconero e i Gunners già la scorsa estate lo volevano. Cherubini quindi è pronto ad imbastire uno scambio tra i due verdeoro. A pesare nella trattativa potrebbe essere anche il fatto che il club inglese rischia di non disputare la prossima Champions. In questo momento, Gabriel ha superato Badiashile nelle preferenze in virtù della maggior esperienza e per la possibilità di inserire delle contropartite nell’affare.

Depay alla Juventus: 15%

La Juventus torna a interessarsi a Memphis Depay. Ad Allegri serve un attaccante in grado di giocare sia da esterno che da centravanti. Le difficoltà per riscattare Morata stanno spingendo i bianconeri ad intensificare i contatti con Depay. Il costo dell’ex Manchester United è di circa 20 milioni di euro e su di lui ci sono diverse squadre. Cherubini ha già avuto contatti con l’entourage del giocatore per sondare la disponibilità, trovando apertura a discutere. La pista Depay rimane condizionata a quella di Morata, ma è chiaro che se la trattativa per lo spagnolo non si sbloccasse, la Juventus virererebbe diretta su Depay.

Borna Sosa alla Juventus: 15%

Nome nuovo per la fascia mancina della Juventus. I bianconeri si starebbero interessando a Borna Sosa, croato dello Stoccarda. Il difensore ha un contratto in scadenza nel 2025 e costa circa 20 milioni di euro. Cherubini lo ha fatto visionare diverse volte ottenendo valutazioni positive. Il costo al momento è proibitivo per le case bianconere, ma si continua comunque a monitorare la situazione. Alex Sandro ha un contratto in scadenza nel 2023 e per far spazio al croato, va prima ceduto il brasiliano., diversamente si andrà avanti con lui.

La Juventus di Agnelli punta diversi big

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS