Connect with us

La Opinión

Ibra addio? Dybala di corsa, ma occhio al PSG e Cuadrado crea una frattura

Pubblicato

|

Ibrahimovic verso il ritorno in Svezia

Milan: Ibra basta garanzie

Il Milan lascia ancora punti preziosi per strada. Secondo pareggio consecutivo per 0-0 e Inter che sorride a denti stretti. La pochezza dei rossoneri in avanti è emblematica soprattutto quando si affidano le redini dell’attacco due giocatori che non sono più dei ragazzini. Il 35enne Olivier Giroud è sempre generoso ma in zona gol spesso pecca e non riesce a mettere pressione alla difesa avversaria. Zlatan Ibrahimovicsi è ormai abbonato all’infermeria che lo terrà lontano dal campo per altri dieci interminabili giorni, durante i quali salterà anche il derby di Coppa Italia. I rossoneri potrebbero pagare a carissimo prezzo l’errore di non aver trovato un sostituto dello svedese che alla veneranda età di 40 anni non puó più essere una garanzia. Per Ibra tira aria di addio.

Ibrahimovic verso il ritorno in Svezia

Zlatan Ibrahimovic – Photo by Facebook.com

Inter: per Paulo bisogna fare in fretta

Se Lukaku sembra ormai essere separato in casa del Chelsea anche Paulo Dybala non gode della fiducia dei suli tifosi che a fine stagione lo saluteranno per l’ultima volta. La Joya argentina è da tempo corteggiata dall’Inter che però deve fare in fretta perchè sul numero 10 della Juventus potrebbero fiondarsi i rapaci e sempre attenti emissari del PSG. I francesi non avrebbero problemi a ricoprire d’oro Dybala che nel progetto parigino potrebbe avere un ruolo da protagonista in casa di addio di Mbappè. L’intenzione del giocatore sarebbe quella di rimanere in Italia, ma la Tour Eiffel ha sempre un fascino particolare.

Paulo Dybala tentazione PSG

Paulo Dybala – Photo by tuttojuve

Juventus: Cuadrado divide

Juan Cuadrado e la Juventus sono arrivati ad un bivio. Per il colombiano e il suo entourage è tempo di sedersi ad un tavolo e discutere il rinnovo di contratto in scadenza in questa sessione di mercato che verrà. Come per Dybala e altri giocatori, anche a Cuadrado è stato proposto un rinnovo con cifre inferiori rispetto a quelle percepite attualmente. L’esterno bianconero potrebbe anche rinnovare ed accettare un ingaggio al ribasso, ma attenzione ad eventuali offerte che potrebbero spostare gli equlibri e mutare la situazione in essere. Cuadrado rientra in quella cerchia di giocatori che la società non ritiene più indispensabili, ma che la tifoseria ritiene invece importanti per il nuovo progetto Juve che secondo tanti dovrebbe ripartire dai senatori. Idee contrastanti che potrebbero creare una frattura tra dirigenza e spogliatoio. Situazione da tenere costantemente in aggiornamento.

Cuadrado potrebbe restare ma divide Juve e tifosi

Cuadrado, autore di un gol leggendario in Torino-Juventus

Freelance/Writer/English football lover Founder & Owner www.ilcalcioalondra.com Author of the book "IL CALCIO TRA LE CASE" and audiobook producer in collaboration with Libro Parlato Author of the book "IL CALCIO A LONDRA: AVVENTURE ILLUSTRATE"

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER