Connect with us

BetCafe24

Inter, Marotta cerca il grande colpo dal Liverpool

Pubblicato

|

Marotta potrebbe approfittare dell'addio di Conte al Tottenham per prelevare due giocatori

Marotta sa che l’Inter va rinforzata soprattutto a centrocampo dove gli uomini su cui Inzaghi può contare sono solo tre. Vidal, Gagliardini e Vecino per motivi diversi non sono riusciti a ritagliarsi un ruolo di primo piano nelle rotazioni e quando sono stati chiamati in causa hanno sempre deluso. Ecco perchè i nerazzurri cercano un grande colpo in mediana che alzi il tasso qualitativo del gioco. L’ultima idea è Naby Keita, centrocampista guineano del Liverpool il cui cartellino scade nel 2023. Si tratta di un’operazione comunque complicata, ma non impossibile da portare a termine. I Reds partono da una valutazione di 40 milioni di euro. Marotta ci ha spesso abituato a colpi a sorpresa. Oltre a Keita ci sono altri obiettivi che i nerazzurri stanno inseguendo e che escono da quelli che vengono spesso fatti dai giornali. Vediamo di chi si tratta.

Keita all’Inter: 40%

Naby Keita è uno dei grandi obiettivi per il centrocampo nerazzurro della prossima stagione. Il centrocampista guineano non ha ancora rinnovato il contratto che scade nel 2023 e a giugno potrebbe finire sul mercato. Si tratta di un’operazione onerosa dal punto di vista finanziario, ma non impossibile da portare a termine. In casa nerazzurra infatti, in estate ci saranno delle cessioni che andranno ad abbassare il monte ingaggi e a portare soldi freschi. L’idea di Marotta è quella di tentare un grande colpo in mediana, il reparto maggiormente in sofferenza in questa fase. Vi sono già stati dei sondaggi con Malick Kebe, procuratore dell’ex Lipsia che non ha chiuso ad un trasferimento in serie A. La dirigenza nerazzurra sta lavorando sottotraccia per regalare un grande colpo ai tifosi.

 Douglas Luiz all’Inter: 30%

L’alternativa a Keita in questo momento è Douglas Luiz, brasiliano dell’Aston Villa. Anche il suo contratto è in scadenza nel 2023 e, al momento, non sono arrivate notizie di un rinnovo imminente. Rispetto a Keita, il giocatore dei Villans è più giovane e costa meno, anche in termini di ingaggio. Tuttavia ha anche meno esperienza internazionale e questo, alla fine, potrebbe pesare nelle scelte. Il giocatore è anche nel mirino della Roma che da tempo lo segue, tuttavia l’Inter non molla questo obiettivo che è stato visionato più volte e che potrebbe essere un volpo a sorpresa per la prossima estate.

Guido Rodriguez all’Inter: 25%

L’Inter segue con attenzione anche Guido Rodriguez, centrocampista argentino del Betis Siviglia. Il ventisettenne ex River Plate sta disputando una grande stagione che lo ha posto all’attenzione di diverse big. Il costo del cartellino è di circa 40 milioni, ma, in estate il prezzo potrebbe anche scendere. L’argentino, infatti, vorrebbe giocare in Champions League e ha già detto di voler lasciare Siviglia se i biancoverdi non dovessero centrare l’obiettivo. Ecco perchè Marotta si sta interessando a lui. Rodriguez in questo momento parte in seconda fila rispetto ad altri obiettivi, ma è un nome da tenere presente.

Wijnaldum all’Inter: 25%

Altro nome che è finito nel mirino dei nerazzurri è quello di Wijnaldum. L’olandese non si è integrato nel Psg e in estate potrebbe essere ceduto per una quindicina di milioni. Rispetto ad altri obiettivi l’olandese ha superato la trentina e ha uno stipendio fuori portata per gli standard nerazzurri. Tuttavia è un giocatore ancora in grado di dare molto e che permetterebbe di fare un salto si qualità importante alla squadra. Per questo motivo si tratta di una pista che non va scartata, anche perchè Wijnaldum ha già manifestato più volte il suo malcontento nel Psg e questo potrebbe permettere di ottenere un ulteriore sconto in sede di trattativa.

Alvarez all’Inter: 20%

Edson Alvarez è u altro nome che piace molto. Il messicano è un punto fermo dell’Ajax, con cui ha fatto vedere le due doti, diventando un intoccabile. Il costo del suo cartellino è di circa 30 milioni e lo stipendio è basso per un giocatore del suo livello, in grado di fungere da vice Brozovic, ma anche da interno. Su Alvarez si sono concentrate le attenzioni di diversi club e l’Inter è tra questi. E’ possibile che in estate un tentativo per lui si faccia, consapevoli che strappare giocatori ai Lancieri non è mai semplice. Inoltre, vi sono dubbi sull’adattabilità del giocatore alla serie A. Non sarebbe infatti il primo gioiello che arriva dall’Ajax e fatica a imporsi in serie A.

Inter, Marotta punta un giocatore del Liverpool

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER