Connect with us

BetCafe24

Juventus, Cherubini cerca un grande colpo in serie A

Pubblicato

|

La Juventus di Agnelli punta su un grande centrocampista

La Juventus vuole un grande centrocampista per la prossima stagione. Ormai è chiaro dove si concentreranno gli sforzi di mercato dei bianconeri. Il grande sogno è Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo verrà sacrificato il prossimo anno per motivi economici.  Lotito parte da una valutazione di 60 milioni e da quella cifra non si scenderà. Sul giocatore ci sono anche diversi club stranieri, ma i bianconeri sono pienamente in corsa. Milinkovic-Savic sarebbe il giocatore in grado di spostare gli equilibri della rosa. Per questo si proverà a prenderlo. Il suo, però, non è il solo grande obiettivo della società. Ci sono altri grandi centrocampisti che vengono seguiti con attenzione.

Zaniolo alla Juventus: 55%

Zaniolo rimane sempre un obiettivo della Juventus. Nei piani di Allegri, il giocatore giallorosso potrebbe diventare un formidabile interno di centrocampo. L’opinione del tecnico bianconero cozza contro quella che è attualmente la posizione in campo di Zaniolo, ovvero esterno d’attacco o seconda punta, ma Allegri è convinto che in quella posizione possa finalmente esplodere. Proprio per la sua duttilità la Juventus sta cercando di acquistarlo. Anche in questo caso la valutazione del giocatore è alta. Si parla di una valutazione di 50 milioni di euro, ma la Juventus potrebbe mettere sul piatto anche contropartite. In questo momento si fa il nome di McKennie come giocatore gradito. Senza dubbio le due parti continueranno a dialogare.

Milinkovic-Savic alla Juventus: 40%

Sergej Milinkovic-Savic è da tempo nel mirino della Juventus. Per caratteristiche, il serbo sarebbe l’ideale giocatore per Allegri. Il classico centrocampista che unisce fisico e tecnica e capace di risolvere le partite con i suoi inserimenti e i suoi assist. Trattare con Lotito però non è semplice. Il presidente biancoceleste parte da una valutazione di 60 milioni forte dell’interesse di squadre come Manchester United e Psg. La Juventus, però, ha dimostrato di essere in grado di spendere cifre consistenti per i giocatori che vuole. Per questo, alla fine, potrebbe risultare decisiva la volontà del giocatore. Al momento United e Psg non rappresentano rivali concreti perchè i Red Devils non disputeranno la prossima Champions League (e questa è una delle condizioni che il serbo chiede per trasferirsi) e i francesi devono prima risolvere problemi tecnici e societari, dato che vivono una lotta intestina tra giocatori e allenatore e tra i primi e Leonardo. Per questo i bianconeri vogliono provare ad anticipare i tempi e assicurarsi il serbo.

Koopmeiners alla Juventus: 35%

Teun Koopmeiners è l’ultimo nome per il centrocampo della Juventus della prossima stagione. L’olandese ci ha messo poco a diventare indispensabile per Gasperini e la sua valutazione è lievitata. Il costo del suo cartellino ora è di 35 milioni. L’Atalanta non ha intenzione di cedere l’ex Az, ma di fronte ad una proposta interessante potrebbe cedere. Non va dimenticato che con i bianconeri gli orobici hanno in ballo l’affare Demiral. Le due trattative potrebbero quindi intersecarsi. Koopmeiners piace perchè ha margini di crescita importanti ed è il giocatore in grado di fare entrambe le fasi. Sarebbe il classico colpo a sorpresa di cui la Juve è maestra.

Pogba alla Juventus: 35%

Continuano a ricorrersi le voci che vorrebbero Pogba vicino alla Juventus. Sembra, infatti, che il Real Madrid, altro serio candidato al francese, avrebbe rinunciato per buttarsi su Tchouameni che a lungo è stato nel mirino di Cherubini. A questo punto ci sarebbe solo il Psg come ostacolo. I contatti tra la dirigenza bianconera e Raiola, procuratore del francese, sono costanti. Allegri spinge per il ritorno dell’ex numero 10 bianconero, ma è chiaro che la strada rimane comunque in salita. Ci vorranno ancora altri incontri per provare a chiudere l’affare.

Weigl alla Juventus: 25%

Fuori dalla serie A uno dei nomi che si sta accostando con insistenza alla Juventus è quello di  Julian Weigl, centrocampista tedesco del Benfica.  Il procuratore del giocatore, Volker Struth, è in questi giorni in Italia per discutere del futuro del suo assistito che è stato accostato anche al Milan. La valutazione dell’ex Dortmund è elevata, si parla di circa 40 milioni di euro, ma è chiaro che il prezzo potrebbe abbassarsi. Weigl è un giocatore completo che ben potrebbe fare nel centrocampo bianconero, motivo per cui Cherubini monitora la sua situazione.

La JUventus vuole un grande centrocampista

Davide Luciani

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER