Connect with us

Serie TV

Koulibaly decide: Napoli a vita o nuova avventura? La serie 1×01

Pubblicato

|

Koulibaly: quale sarà il suo futuro?

Kalidou Koulibaly questa estate dovrà prendere una decisione importante per la sua carriera: rinnovare con il Napoli o iniziare una nuova avventura. Il senegalese a giugno compirà 31 anni e, con un contratto in scadenza nel 2023, la sua estate si preannuncia calda. Koulibaky è a Napoli da otto stagioni ed è profondamente legato alla città. Tuttavia, ha anche legittime aspirazioni professionali. Per questo motivo nel prossimo calciomercato, il difensore azzurro, rischia di essere uno degli obiettivi più ambiti per la retroguardia.

Koulibaly, Napoli o estero?

Kalidou Koulibaly è uno dei pilastri del Napoli di Spalletti. Nel corso degli anni De Laurentiis ha rifiutato offerte importanti per lui, ma questa estate potrebbe essere costretto ad accettare un’offerta di molto inferiore a quelle arrivate in passato. Il presidente ha intenzione di tagliare drasticamente gli stipendi. Insigne è stata la prima vittima di questa nuova politica e ha scelto di andare a Toronto. Koulibaly potrebbe essere il secondo addio pesante. Attualmente il giocatore ha ancora un anno di contratto a 6 milioni, ma l’offerta del Napoli sarà di un quadriennale a 4. Cosa deciderà di fare Kalidou? Sceglierà di terminare la carriera a Napoli o spingerà per essere ceduto? Molto dipenderà anche dalle ambizioni del giocatore.

Se Koulibaly non rinnovasse il contratto, in estate potrebbero essere diversi i club interessati a lui. Il primo di questi è il Barcellona. La squadra di Xavi deve continuare l’opera di rivoluzione iniziata a gennaio e il senegalese è uno dei profili più interessanti per rinforzare il reparto difensivo. I problemi economici del club blaugrana non sarebbero un ostacolo alla trattativa dato che nel club vi saranno anche alcune dismissioni importanti che permetteranno di investire. C’è quindi da credere che i blaugrana proveranno a prendere il giocatore in estate.

L’altra grande favorita per ingaggiare Koulibaly è il Psg. I francesi vanno incontro ad un’altra rivoluzione estiva e Koulibaly è uno degli obiettivi per la difesa. Dopo l’addio di Thiago Silva la squadra ha perso un leader naturale in difesa. Il senegalese verrebbe preso proprio per colmare quel ruolo di leadership. Già la scorsa estate vi fu un interessamento dei francesi, ma non se ne fece nulla. A giugno Leonardo tornerà alla carica con un’offerta importante per provare ad assicurarsi il granitico centrale.

Dietro queste due big non va sottovalutato il Liverpool. A gennaio di un anno fa il Liverpool, perso Van Dijk, provò a prendere Koulibaly senza successo. In estate potrebbe riprovarci perchè l’olandese ha bisogno di un compagno al suo livello. Konatè deve crescere mentre Matip e Gomez non hanno la caratura necessaria per ricoprire il ruolo di titolare in pianta stabile. Ecco perchè i Reds potrebbero tornare alla carica con il Napoli per mettere un altro importante tassello in una squadra che ogni anno cresce a vista d’occhio.

Infine, anche il solito Manchester United è su Kouluibaly. I Red Devils partono in posizione defilata rispetto alle concorrenti perchè rischia di rimanere fuori dalla CVhampions League nella prossima stagione. Tuttavia hanno ancora l’appeal necessario per attirare campioni. Per questo non vanno sottovalutati. Koulibaly potrebbe essere attirato dalla possibilità di riportare i Red Devils al loro antico splendore. Di certo, lo United un tentativo per provare a prendere Koulibaly lo farà.

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER