Connect with us

BetCafe24

Lautaro Martinez e Paulo Dybala, i due eterni incompiuti divisi tra campo e mercato

Pubblicato

|

Lautaro e Dybala lasceranno Inter e Juventus?

Lautaro Martinez e Paulo Dybala continuano a fare discutere. I due argentini sono croce e delizia di Inter e Juventus. Il numero 10 nerazzurro è finito nel mirino di parte della critica dopo l’errore clamoroso in campionato contro il Sassuolo e un’astinenza di sette gare senza gol in serie A. Il numero 10 bianconero continua invece a giocare a singhiozzo e con prestazioni non sempre di livello. In questa condizione Inter e Juventus continuano a interrogarsi sul futuro dei loro due talenti. Cosa fare con loro?

Martinez e Dybala: croce e delizia

Lautaro Martinez in questa stagione era chiamata a fare il salto di qualità. Senza Lukaku a fargli ombra in molti si attendevano che l’argentino sarebbe diventato il riferimento dell’attacco nerazzurro. Non è andata così. In campionato ha messo a segno 11 reti, fallendo due rigori dei cinque calciati, di cui uno, pesantissimo, nel derby. In Champions League è rimasto a secco in tutte e sette le gare fin qui disputate. Insomma: l’addio di Lukaku invece di giovargli sembra averlo affossato. Chiamato a fare la differenza e a caricarsi la squadra sulle spalle, Lautaro sembra aver fallito la prova. Molti tifosi si interrogano sul reale valore dell’argentino. Qualcuno ne chiede la cessione, altri lo difendono, riconoscendone l’impegno e lo spirito di sacrificio per la maglia. Suning ha sempre detto che Lautaro è un pilastro su cui poggiare la squadra. Tuttavia, le sue prestazioni in questa stagione portano a delle riflessioni. C’è la possibilità che, di fronte ad un’offerta importante, il giocatore possa partire.

Diverso il discorso per Dybala. L’argentino è adorato da tutta la tifoseria ed è anche il capitano della squadra. Tuttavia il suo rendimento non è più all’altezza dei primi anni. Si potrebbe dire che negli ultimi quattro anni solo con Sarri, la Joya abbia avuto un rendimento all’altezza delle sue doti. Anche in questa stagione i troppi infortuni ne hanno limitato il rendimento. Appena 7 i gol in campionato, cui vanno aggiunti i tre in Champions League.

Un rendimento non da Dybala. A pesare è anche una questione tattica. Nel 433 disegnato da Allegri, Dybala fa fatica perchè gioca molto lontano dalla porta. Per questo, la dirigenza, dopo aver trovato l’accordo per il rinnovo del contratto si è tirata indietro e ora vorrebbe presentare un’offerta al ribasso. Paulo riflette. Quest’anno compirà 29 anni e non vuole sbagliare scelta. Lui vorrebbe rimanere alla Juve, ma non sembra che il club sia di questo parere. Da più parti si mormora addirittura che le trattative per il rinnovo potrebbero essere interrotte. La società è dubbiosa riguardo le condizioni fisiche del suo numero 10 e sulla sua funzionalità nel nuovo contesto.  Per questo starebbe pensando di investire su un altro profilo

Le possibili destinazioni

Dove potrebbero giocare Lautaro Martinez e Paulo Dybala la prossima stagione?  I due argentini hanno mercato soprattutto in Premier League. Lautaro fu vicinissimo al Barcellona due anni fa, ma ora il club blaugrana ha cambiato obiettivi. Rimangono club come City, United e Tottenham. Tuttavia, la sua valutazione sfiora gli 80 milioni e questo non lo rende facilmente piazzabile. Infatti, nel prossimo mercato che dovrebbe essere monopolizzato dai trasferimenti di Mbappè e Haaland, Lautaro non sembra in cima alla lista dei desideri dei top club. Lo stesso City che ha chiuso per Alvarez potrebbe giudicare poco conveniente investire anche sull’argentino.

Per quel che riguarda Dybala, invece, se si dovesse liberare a parametro zero, avrebbe senza dubbio più mercato. Su di lui c’è il Liverpool da tempo perchè Klopp lo apprezza molto e potrebbe piazzarlo come falso centravanti, ruolo attualmente occupato da Diogo Jota e Firmino. Anche lo United, in un’ottica di rivoluzione, ci sta pensando. E non va dimenticato il Real Madrid. Perez è da sempre un estimatore di Paulo e certamente presenterà un’offerta. In tutto ciò, c’è sempre la clamorosa ipotesi di un passaggio all’Inter. Marotta ha già contatto l’agente del giocatore per sondare il terreno. Paulo è ancora dubbioso perchè lui si sente bianconero, ma, alla fine, potrebbe anche prevalere la volontà di prendersi una rivincita. Dybala e Lautaro dunque, potrebbero essere compagni il prossimo anno e, magari, completare l’uno le lacune dell’altro, dimostrando finalmente il loro reale valore.7

Davide Luciani 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER