Connect with us

Serie TV

Botman, chi si aggiudica il centrale del futuro? La serie 1×01

Pubblicato

|

Sven Botman è uno dei difensori più contesi d’Europa. Il Milan sta provando a prenderlo in questa sessione di mercato, ma i suoi tentativi sono andati a vuoto, come quelli del Newcastle. L’olandese, classe 2000, è stato blindato dal Lille che non ha intenzione di cederlo in questa sessione di mercato. Tuttavia, in estate le cose potrebbero cambiare radicalmente. I campioni di Francia uscenti, infatti, occupano il decimo posto a -8 dalla Champions. Difficile dunque, che riescano a trattenere la propria stellina senza i soldi della massima competizione europea. Vediamo dunque quale potrebbe essere il destino di Botman.

Botman: dove giocherà?

Il Milan continua a essere favorito per la corsa a Sven Botman. Il centrale olandese, infatti, potrebbe sbarcare a Milano la prossima stagione, indipendentemente dal fatto che i rossoneri prendano un centrale in questi ultimi giorni di mercato. Infatti va considerato che Romagnoli non ha ancora rinnovato il contratto e che Kjaer compirà 33 anni quest’anno e sarà comunque reduce da un infortunio grave. In estate il costo di Botman si aggirerà comunque sui 30 milioni, ma questa volta il Milan potrebbe metterli sul piatto. Il giocatore ha già espresso la sua preferenza per i colori rossoneri e i buoni rapporti con la dirigenza potrebbero favorire la trattativa.

Il principale rivale del Milan il prossimo anno potrebbe essere il Chelsea. I Blues rischiano di dover investire parecchio il prossimo anno in difesa, visto che sia Rudiger che Christensen rischiano di lasciare il club a zero. Abramovich ha già dimostrato di essere tornato munifico e il Chelsea già ha manifestato il gradimento per il giocatore. Bisogna quindi aspettarsi che in estate il Chelsea si faccia sotto per Botman. Nonostante la preferenza per il club rossonero, l’olandese potrebbe anche cedere alla corte degli attuali Campioni d’Europa.

Su Botman c’è anche un interesse del Bayern Monaco. I bavaresi nella prossima stagione rischiano di perdere Sule e in quel caso farebbero un tentativo per l’olandese. Il club tedesco è da sempre noto per la sua programmazione, quindi è possibile che si muova con grande anticipo per provare ad assicurarsi l’ex Heerenveen. Di cerro anche ai bavaresi i soldi non mancano. Borman andrebbe a formare la coppia del futuro con Upamecano, garantendo solidità al reparto per molti anni.

In Italia c’è da segnalare anche l’interesse della Juventus per Botman. In questo caso molto dipenderà dal futuro di De Ligt e da come finirà la stagione bianconera, ma è chiaro che il giocatore piace. Se De Ligt venisse venduto per una cifra superiore agli 80 milioni,  parte di questi soldi potrebbero essere investiti su Botman. Al momento però, i bianconeri partono dietro perchè ci sono club che si sono messi in anticipo e che hanno già il gradimento del giocatore.

E’ possibile che, in caso di salvezza, torni alla carica il Newcastle. Già in questa sessione di mercato i Magpies hanno provato l’assalto al difensore. L’accordo con il club francese era stato trovato, ma l’olandese ha rifiutato il trasferimento  perchè non voleva rischiare di giocare la prossima stagione in Championship. A giugno, però, le cose potrebbero cambiare. Vero che il Newcastle neanche il prossimo anno giocherà in Europa, ma i soldi le ambizioni del fondo arabo potrebbero convincere comunque il giocatore ad accettare il progetto inglese.

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER