Connect with us

BetCafe24

Milan, sfumato Botman si prova a soffiare un giocatore alla Lazio

Pubblicato

|

Botman: chi se lo aggiudicherà?

Botman rimarrà a Lille almeno fino a giugno. Il club francese ha tolto l’olandese dal mercato. A questo punto il Milan deve stringere per il centrale. Si è parlato in questi giorni di Bailly, ma ci sono difficoltà con lo United. Ecco dunque che l’ultima idea porta a Verona. Maldini avrebbe infatti chiesto informazioni per Casale. Il centrale piace anche alla Lazio che, però, è bloccata dall’indice di liquidità. L’idea dei rossoneri è quello di chiudere con gli scaligeri per avere il ragazzo da subito. Non c’è, però, solo Casale nei piani del club. Vediamo tutti i possibili obiettivi dei rossoneri in questa fase.

Casale al Milan: 45%

Nicolò Casale è il nome nuovo per la difesa del Milan. I rossoneri, sempre alla ricerca dell’erede di Kjaer, hanno fatto un sondaggio per il centrale del Verona che interessa anche la Lazio. Gli scaligeri chiedono 15 milioni per il loro giocatore, e vorrebbero tenerlo fino a fine stagione. Il Milan ha fatto una prima offerta di 8 che è stata rifiutata. Tuttavia Maldini non intende mollare la presa sul giocatore e c’è da credere che tornerà all’assalto nei prossimi giorni, specie se le altre piste non dovessero concretizzarsi.

Amrabat al Milan: 35%

L’ultima idea del Milan per la mediana è quella che conduce ad Amrabat. Il mediano della Fiorentina è ai margini del progetto viola e Maldini avrebbe provato a sondare il club per capire i margini della trattativa. Per il marocchino la richiesta è di circa 15 milioni, ma vi sarebbe un’apertura al prestito con diritto di riscatto. Il giocatore è attualmente impegnato in Coppa d’Africa, quindi non c’è fretta di chiudere l’affare, ma questa potrebbe essere un’idea last minute per dare a Pioli un’alternativa in più in mezzo al campo.

Alvarez al Milan: 30%

Il Milan continua a visionare Alvarez del River Plate. Sull’argentino c’è una clausola rescissoria di 20 milioni di euro che ancora nessuno si è detto disposto a pagare. Del resto, il contratto del giocatore scadrà a dicembre 2022 e i Millionarios devono fare i conti con questa realtà. I rossoneri si mostrano interessati al giocatore e potrebbero provare a fare un’offerta da subito, se si liberasse di alcuni esuberi, primo tra tutti Castillejo. In questo momento la priorità è il centrale di difesa, ma una volta chiuso questo affare, Maldini proverà ad assicurarsi Alvarez.

Arthur Cabral al Milan: 30%

Altro nome che piace molto per l’attacco è quello di Arthur Cabral. L’attaccante brasiliano del Basilea ha il contratto in scadenza nel 2023 e costa circa 15 milioni. Maldini sta tentando di capire se ci sono margini per portarlo da subito a Milano o se si possa imbastire una trattativa “alla Adlì”. Il giocatore viene considerato perfetto per Pioli e con grande margine di crescita. Per questo motivo Maldini vorrebbe bruciare la concorrenza sul giocatore che è parecchia e assicurarsi l’erede di Ibra.

Ake al Milan: 25%

Altro nome che si sta facendo spazio in queste ore è quello di Akè del City. Quest’estate Guardiola ha speso 40 milioni di sterline per strapparlo al Bournemouth, ma, fin qui, l’olandese ha racimolato appena 579 minuti in Premier. Ecco perchè i rossoneri ci stanno pensando. Tuttavia il giocatore percepisce uno stipendio di quasi sei milioni di euro, troppi per il Milan. Trovare la quadra con il City non sarà facile, ma in questo momento, quello dell’olandese è un nome che resiste, viste anche le difficoltà per gli altri obiettivi.

Il Milan guarda oltre Botman

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS