Connect with us

BetCafe24

Juventus, affare in vista con il Tottenham, Milan, nome nuovo in difesa

Pubblicato

|

Tottenham e Juventus lavorano ad uno scambio che coinvolge Kulusevski

La Juventus e il Tottenham continuano a dialogare alla ricerca di una quadra di mercato che potrebbe far felici entrambi. Sul piatto ci sono sempre McKennie e Kulusevski che potrebbero andare a Londra. L’ultima idea di scambio è quella che vedrebbe lo svedese a Londra e Tanganga a Torino. Il difensore piace a Cherubini e questo potrebbe essere l’incastro giusto. Nel frattempo, il Milan, dopo Ballo Tourè e Pellegri, potrebbe prelevare un altro giocatore dal Monaco: Alex Disasi. Vediamo  queste e altre trattative in corso in questa fase.

Oliveira alla Roma: 90%

La Roma è vicinissima a Sergio Oliveira del Porto. Il “giustiziere della Juventus” nella Champions dello scorso anno è ai margini in questa stagione in cui ha giocato appena sette gare dall’inizio tra campionato e Champions. I Dragoni chiedono 15 milioni di euro e Pinto sembra in grado di chiudere l’operazione entro l’inizio della prossima settimana. La formula dovrebbe essere quella del prestito oneroso con diritto di riscatto.  Oliveira fu vicino alla Fiorentina a inizio estate, quando Gattuso era il tecnico della Viola, ma, alla fine, l’affare saltò. Ora potrebbe finalmente sbarcare in Italia, questa volta alla corte di Mourinho.

Tanganga alla Juventus: 45%

Japhet Manzambi Tanganga, ventiduenne calciatore inglese del Tottenham, è entrato nei dialoghi tra Tottenham e Juventus. Il centrale ha giocato fin qui 594 minuti in Premier, anche a causa dell’infortunio accorso a Romero, ed è considerato sacrificabile da Conte. Ai bianconeri il giocatore piace per la sua duttilità (può giocare centrale ma anche terzino destro). Tanganga è stato proposto in uno scambio con Kulusevski, ma Cherubini non farebbe l’affare alla pari. Per chiudere l’affare il Ds chiede almeno 20 milioni di conguaglio. L’affare dunque può farsi, ma il Tottenham deve inserire anche una parte cash. Aver individuato però una contropartita gradita alla Juventus ha aperto per la prima volta una vera trattativa. Ora sta alle due parti trovare la quadra.

Disasi al Milan: 40%

Alex Disasi, centrale del Monaco, è entrato nel mirino del Milan. Punto fisso del club del Principato, può giocare sia centrale che terzino e ha un prezzo abbordabile, circa 20 milioni di euro. Maldini, forte dei buoni rapporti con il club francese, vorrebbe proporre un prestito con diritto di riscatto. In questo momento, viste le difficoltà per Botman, la pista Disasi si sta facendo sempre più concreta. Il Monaco infatti ha aperto alla cessione del suo centrale e Maldini sta cercando di capire quali siano i margini per trattare sulla formula del trasferimento.

Doekhi all’Atalanta: 40%

L’Atalanta in difesa punta ad un colpo a sorpresa. Parliamo di  Danilho Doekhi, ventitreenne difensore centrale del Vitesse. L’olandese, Originario del Suriname, ha il contratto in scadenza a giugno. Sartori sta pensando di anticipare la concorrenza e mettere a disposizione di Gasperini un centrale dal grande fisico e con ottime prospettive di crescita. Il costo del suo cartellino è di circa 5 milioni. Doekhi andrebbe a sostituire numericamente Lovato, ma ancvhe a dare la sua esperienza ad un reparto che molto spesso si è dimostrato “allegro”.

Everton al Napoli: 30%

Il Napoli per il dopo Insigne pensa a Everton Soares. Il brasiliano del Benfica costa circa 20 milioni ed è stato individuato da Giuntoli come prima scelta per la prossima stagione. La trattativa è ancora alla fase iniziale, ma è il brasiliano il preferito. Everton è un pupillo di Giuntoli che lo segue da quando giocava nel Gremio. Con le Super Aquile in questa stagione ha giocato appena 8 gare da titolare in campionato e chiede più spazio. Per questo il Napoli è in forte pressione per chiudere quanto prima l’affare,.

La Juventus punta ad uno scambio con il Tottenham per Kulusevski

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS