Connect with us

BetCafe24

Il big match della Serie A: tutto quello che devi sapere di Inter-Lazio

Pubblicato

|

Il campionato di Serie A è ripartito dopo la sosta natalizio, ma sono tanti i club che hanno dovuto fare i conti con il Covid. I contagi sempre più alti hanno investito anche le squadre di calcio, con ben 4 partite su 10 bloccate dalle ASL. Per evitare l’intervento delle Autorità Sanitarie, la Lega Serie A ha stilato un nuovo protocollo che permetterà ai club di scendere in campo, riducendo al minimo le possibilità di rinvio.

Tra le sfide della 21esima giornata che sicuramente non sono a rischio c’è il big match tra Inter e Lazio. I nerazzurri non hanno giocato lo scorso turno visto l’intervento dell’ASL che ha fermato il Bologna, i biancocelesti di Maurizio Sarri hanno invece pareggiato per 3-3 contro l’Empoli al fotofinish al termine di una gara fantastica.

Inter-Lazio, le probabili formazioni

Simone Inzaghi non ha molti dubbi di formazione, molto dipenderà dall’eventuale recupero di Dzeko, attualmente positivo al Covid. Qualora dovesse tornare, il bosniaco avrebbe pochissimo tempo per effettuare allenamenti e quindi Alexis Sanchez resta in ogni caso il favorito per una maglia da titolare in attacco, al fianco dell’intoccabile Lautaro Martinez. Altro ballottaggio è quello tra Calhanoglu e Vidal, con il cileno attualmente favorito.

Maurizio Sarri dovrà invece fare a meno di Acerbi, uscito malconcio dalla sfida con l’Empoli, al suo posto in difesa ci sarà Patric. A metà campo Basic insidia Luis Alberto per un posto da titolare, davanti Zaccagni è favorito su Felipe Anderson.

Di seguito le probabili formazioni:

INTER (3-5-2): Handanovic; Bastoni, De Vrij, Skriniar; Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal; Lautaro Martinez, Sanchez. Allenatore: Simone Inzaghi.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Patric, Luiz Felipe, Marusic; Milinkovic Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Zaccagni. Allenatore: Maurizio Sarri.

Il fatto di aver riposato, oltre all’enorme divario fin qui mostrato, rende i nerazzurri nettamente favoriti. Anche le quote scommesse di uno dei casino online più famosi, CasinoMania, vanno verso questo trend.

SCOPRI ANCHE: Non solo Djokovic: cinque sportivi no vax che fanno discutere

Inter-Lazio, le migliori quote di CasinoMania

L’Inter è prima con 46 punti in classifica (e una gara ancora da giocare), la Lazio è invece molto attardata rispetto alle aspettative di inizio stagione e attualmente occupa l’ottavo posto della graduatoria di Serie A con 32 punti all’attivo. Secondo CasinoMania il successo della squadra meneghina è quotata a 1.39, il pareggio a 4.80 e il successo della Lazio a San Siro è dato a 7.20.

Le quote di CasinoMania: Under/Over e Goal/NoGoal

Anche i dati e le statistiche indirizzano l’andamento delle quote scommesse. I nerazzurri sono il miglior reparto offensivo con 49 gol all’attivo e la miglior difesa del torneo al pari del Napoli (15 gol subiti). L’Inter è la squadra del campionato che calcia maggiormente in porta (127 volte totali), quella che ha realizzato più gol di testa (12) ed è la terza per possesso palla nella metà campo avversaria.

Inoltre quella di domenica sarà la sfida degli assist-man: questa speciale classifica è comandata infatti da 4 calciatori (due per parte) a quota 7 assistenze. Barella e Calhanoglu da una parte, Milinkovic-Savic e Luis Alberto dall’altra.

La sfida si preannuncia particolarmente emozionante, oltre che spettacolare. Anche per CasinoMania il match sarà ricco di reti e le quote dell’Under/Over 2.5 ne sono una dimostrazione. Con due o meno reti la quote è di 2.44, mentre in caso di 3 o più reti a quota di pagamento è di 1.51.

Più equilibrate le quote del Goal/NoGoal. Nel caso entrambe le squadra vadano a segno, la quota di pagamento è di 1.73, se almeno una delle due non dovesse trovare la via della rete la quota si alza sensibilmente a 1.99.

Una gara importante che può segnare il futuro della due squadre. La gara d’andata finì 3-1, con polemiche a non finire per la rete del 2-1 della Lazio segnata con un giocare dell’Inter a terra. Il girone di ritorno asimmetrico rispetto al girone d’andata mette nuovamente le due squadre una contro l’altra e c’è da credere che le emozioni di certo non manchranno.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS