Connect with us

Qué Golazo

Brozovic e Perisic, rinnovi roventi. Dall’Argentina arrivano conferme su JA

Pubblicato

|

Brozovic, Perisic, Onana, Alvarez e Vidal. La prossima finestra di mercato sarà caratterizzata dall’equilibrio, da rinnovi mirati e da eventuali occasioni da sfruttare a parametro zero,. Questo è il piano di Beppe Marotta e Piero Ausilio, che si sono prefissati l’obiettivo di ottenere la seconda stella e migliorare la rosa in vista della prossima stagione e avanzare nel ranking europeo.

Brozovic e Perisic, rinnovi roventi

In questa settimana si sono intensificati i contatti tra l’entourage di Brozovic e la dirigenza nerazzurra per il rinnovo del vero fenomeno nella rosa dell’Inter. Al momento esiste un piccolo gap tra l’offerta della società 5,5 milioni di euro a stagione e quella del team Brozovic, che si avvicina ai 7 milioni di euro.

Le sensazioni sono positive, ma per concludere positivamente il rinnovo del factotum interista serve un piccolo sforzo da parte degli Zhang.

La trattativa per il rinnovo di Brozovic dovrebbe far slittare quella relativa al connazionale Perisic, altra colonna portante di questa Inter. Ivan è divenuto il leader della squadra sia a livello di prestazioni, sia livello di carisma in campo. Lasciarlo partire a giugno 2022 sarebbe un’idiozia per la società nerazzurra, nonostante siano già pronti 5 candidati per raccogliere un’eredità pesantissima. Perisic è attualmente l’esterno più forte della Serie A e uno dei migliori in Europa, perderlo per l’Inter sarebbe un danno irreparabile.

Bomba dall’Olanda, ribaltone Onana

Passiamo ad un altro tormentone invernale con una ‘bomba’ proveniente dall’Olanda. Il passaggio di Eriksen all’Ajax potrebbe dare il via libera all’acquisto a parametro zero di Onana, conteso anche dal Barcelona, club che sta mettendo in discussione il futuro di Ter Van Stegen, protagonista negativo dell’ultima stagione culé.

Dall’Argentina arrivano conferme su JA

Chiudiamo con uno dei miei favoriti, Julián Álvarez. Marotta ha confermato la trattativa avviata dall’Inter, – nelle settimane passate diversi emissari del club hanno visionato il crack argentino prima della vittoria nel trofeo de Campeones contro il Colón -, ma i nerazzurri dovranno vincere la concorrenza di tutti i migliori club del vecchio continente.

Álvarez ha confermato il suo desiderio di nuove esperienze in una recente intervista: “No sé qué pasará, ahora vamos a festejar y en enero se verá si arranco la pretemporada o si sucede otra cosa…”, ma ha qualche dubbio sul trasferimento in Europa in vista del Mondiale in Qatar. “Sí, está el Mundial, sabemos lo que significa para los jugadores que están en el radar de la Selección. A la hora de tomar la decisión elegiré lo mejor para mí”.

Álvarez ancora siamo nelle dimensioni di fantamercato, ma la colonia degli argentini nerazzurri potrebbe essere la chiave per far avanzare l’Inter nel ranking delle squadre europee candidate all’acquisto del nuovo fenomeno argentino, tra le quali figurano anche Milan e Juve.

Vidal-Conte, amore a distanza

Chiudiamo, infine, con Arturo Vidal. L’apparenza spesso inganna e l’attaccamento del cileno alla maglia nerazzurra potrebbe presto svanire. Rumors provenienti dal suo entourage parlano di una insoddisfazione del centrocampista sui minuti concessi da Inzaghi. Conte continua a mantenere i contatti con il suo ‘pupillo’ e non si esclude che un giorno vicino o lontano potrebbe ricongiungersi al suo ‘vate’ in quel di Londra.

Direttore Editoriale Sportcafe24.com. Da oltre 10 anni mi occupo della gestione editoriale del nostro magazine, formando giornalisti sportivi e copywriter.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER