Connect with us

BetCafe24

Juve, il nome nuovo per l’attacco. Dest e Schick verso due big della Serie A

Pubblicato

|

Weghorst nome nuovo per l'attacco della Juve

Wout Weghorst è il nome nuovo per l’attacco della Juventus. L’attaccante olandese, già nel mirino di diversi club italiani, è stato individuato come il profilo ideale per rinforzare l’attacco. I bianconeri di certo non possono affrontare spese sostanziose in questa finestra di mercato, e Weghorst, per qualità e prezzo, sembra essere il più abbordabile tra i tanti nomi usciti in questa fase. Anche il Milan si guarda intorno alla ricerca di un grande colpo in attacco che possa sostituire Ibra. Il nome nuovo è quello di Schick, rinato a Leverkusen. Vediamo queste e altre trattative di questa settimana.

Senesi al Napoli: 50%

Il Napoli deve trovare al più presto un sostituto di Manolas. Le precarie condizioni di Juan Jesus e la prossima coppa d’Africa di Koulibaly non fanno dormire tranquillo Spalletti. Torna quindi di moda Senesi del Feyenoord. L’argentino ha il contratto in scadenza nel 2023 e può partire per circa 10 milioni. Giuntoli è da sempre un estimatore dell’argentino e c’è da scommettere che a gennaio proverà di tutto per portare il giocatore sotto il Vesuvio. Al momento è lui la prima opzione per sostituire Manolas.

Dest alla Roma: 40%

La Roma sembra aver accantonato Dalot per la fascia destra e si è spostata su Dest. Il laterale del Barcellona sembra in uscita dal club catalano che lo valuta intorno ai 30 milioni. Tuttavia, il classe 2000 potrebbe arrivare con una formula più vantaggiosa, dato che i blaugrana hanno necessità di liberarsi dei giocatori poco funzionali al gioco di Xavi (come lo statunitense) per dare al tecnico i rinforzi richiesti. Pinto sta spingendo per bruciare la concorrenza, anche perchè Mourinho vorrebbe i rinforzi già per la prima giornata di ritorno.

Weghorst alla Juventus: 30%

Wout Weghorst anche quest’anno sta facendo il suo. Il gigante olandese ha infatti messo a segno 6 reti in 15 incontri di Bundesliga, nonostante qualche problema di troppo del club tedesco. Il suo contratto scade nel 2023 e il club della Wolsvagen è consapevole che il costo del suo cartellino va calando. Per questo l’ex Az è diventato un profilo interessante per Cherubini. Il Wolfsburg valuta attualmente 25 milioni il giocatore, ma il club bianconero punta ad un prestito con diritto di riscatto per abbattere il costo. Anche il contratto del giocatore, attualmente di 6 milioni di euro, non rappresenterebbe un problema. In questo momento, dunque Weghorst è balzato in testa agli obiettivi di mercato della Juve per gennaio.

Bergwjin alla Lazio: 30%

La Lazio insiste per Bergwjin. L’olandese, ai margini nella rosa di Conte, è in uscita e a Sarri farebbe più che comodo. Gli Spurs chiedono 20 milioni per lasciarlo partire, tuttavia Tare potrebbe provare a imbastire una trattativa sulla base di un prestito oneroso. Bergwjin darebbe più opzioni offensive a Sarri e permetterebbe di spostare Zaccagni nel ruolo di interno di centrocampo. I biancocelesti sono fiduciosi sul buon esito della trattativa perchè l’olandese spinge per lasciare Londra per mettersi in mostra in vista del mondiale.

Schick al Milan: 5%

Il Milan sta iniziando a pensare al dopo Ibrahimovic. I rossoneri sono consapevoli che l’autonomia dello svedese è sempre più ridotta e che Giroud non può colmare tale lacuna. Per questo si guardano intorno e pensano ad un colpo di teatro niente male. Parliamo di Patrick Schick. L’attaccante del Leverkusen, dalla seconda metà di stagione in poi (ovvero dall’Europeo) è diventato una macchina da gol e non accenna a fermarsi. Il Leverkusen però, vuole almeno 45 milioni per il suo gioiello. Si tratta di un’operazione per giugno, ma Maldini vuole provare a impostare da subito una trattativa per bruciare la concorrenza. Elliot è consapevole che serve uno sforzo in avanti per l’anno prossimo e ha già dato il suo benestare ad un grande colpo.

Weghorst nome nuovo per la Juventus

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS