Connect with us

BetCafe24

La Juve punta decisa su Zakaria, il MIlan torna su un vecchio obiettivo

Pubblicato

|

La Juventus stringe i tempi per Zakaria

Denis Zakaria sarà il rinforzo a centrocampo della Juventus. Dopo diversi tentennamenti, i bianconeri hanno rotto gli indugi, puntando decisamente sul centrocampista svizzero. A convincere la dirigenza sono state le ottime prestazioni del giocatore anche in questa stagione e il fatto che possa essere preso a gennaio, spendendo una cifra irrisoria. Anche il Milan si sta muovendo sul mercato cercando il rinforzo giusto e sembra averlo individuato in Ziyech, sempre più ai margini nel Chelsea. Vediamo tutte le trattative in questa fase.

Dalot alla Roma: 80%

La Roma a gennaio dovrà ingaggiare un terzino destro e un centrocampista. Per il ruolo di vice Karsdorp stanno salendo le quotazioni di Dalot, che lo scorso anno vestì la maglia del Milan. In questa stagione sembrava che il portoghese potesse ritagliarsi un ruolo da protagonista nello United, ma fin qui Solskjaer lo ha schierato con il contagocce. Ecco perchè Pinto ha fiutato l’affare. Dalot è in scadenza nel 2023 e di certo non giocare non aiuta la sua valutazione. Ecco perchè i giallorossi stanno preparando un’offerta per un prestito oneroso da 1,5 milioni ed un riscatto obbligatorio a 15 legato al numero di presenze. La trattativa prosegue e la Roma è ottimista sulla chiusura dell’affare.

Zakaria alla Juventus: 65%

La Juventus sembra decisa a puntare su Denis Zakaria per il centrocampo. Lo svizzero è cercato anche dalla Roma, ma Cherubini sembra aver bruciato la concorrenza con un blitz a sorpresa. L’accordo con l’entourage del giocatore sembra esserci sulla base di un quadriennale a poco più di 3 milioni. A questo punto manca l’accordo con il Gladbach, ma i bianconeri sono certi di cavarsela con una cifra di massimo 2-3 milioni. Allegri potrebbe avere presto il suo rinforzo a centrocampo.

Botheim alla Lazio: 35%

Sarri è stato chiaro: a gennaio si attende rinforzi adatti al suo gioco. Il primo obiettivo di Tare è dunque quello di acquistare un vice Immobile che possa dare il cambio all’attaccante della Nazionale. Il nome nuovo è Botheim, attaccante del Bodo Glimt. Il giocatore classe 2000 ha il contratto in scadenza nel dicembre 2022 e questo significa che può partire per una cifra bassa. Tare deve piazzare Muriqi prima di tentare l’affondo, ma ha già avviato i contatti per regalare a Sarri il giocatore perfetto per la sua squadra.

Ziyech al Milan: 30%

Il Milan torna deciso su Hakim Ziyech. Il ventottenne marocchino del Chelsea è utilizzato con il contagocce da Tuchel e vuole cambiare aria. A favorire la trattativa ci sono gli ottimi rapporti con il club blues (con cui il club sta trattando anche Loftus Cheek) e la volontà del giocatore di vestire rossonero per tornare a essere protagonista. Maldini sta lavorando per regalare a Pioli questo giocatore di qualità in grado di alzare il tasso tecnico dei rossoneri.

Alvarez alla Fiorentina: 30%

La Fiorentina vuole a tutti i costi Julian Alvarez, talento argentino del River Plate. Martinez Quarta e Gonzalez stanno facendo pressione sul giocatore per spingerlo ad accettare il trasferimento in viola, nonostante il forte interessamento di Juventus e Milan. Commisso sarebbe pronto a sborsare i 20 milioni richiesti dal club argentino. La partita è dunque aperta e i viola sono convinti di poter chiudere l’affare e portare a Firenze uno dei migliori talenti sudamericani.

La Juventus stringe i tempi per Zakaria

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS