Connect with us

La Opinión

Il mistero Leo Messi

Pubblicato

|

Nervi tesi tra Lionel Messi e Mauricio Pochettino al momento della sostituzione durante PGA-Lione (19 Settembre 2021) - Photo by Sportmediaset

A secco di gol

Quando in estate Leo Messi è diventato un giocatore del PSG quasi nessuno poteva prevedere che l’argentino sarebbe arrivato a questo punto della stagione senza realizzare nemmeno una rete in Ligue One. La Pulce argentina infatti è ancora a secco di gol nel campionato francese, ma il dato meno confortante è la serie di infortuni che hanno colpito il numero 30 del club parigino.

Leo Messi contrariato a momento della sostituzione (PSG-Lione 19 Settembre 2021) - Photo by Sportmediaset

Leo Messi contrariato a momento della sostituzione (PSG-Lione 19 Settembre 2021) – Photo by Sportmediaset

La prima parte di stagione

L’età avanza e su questo sono tutti d’accordo ma quando il Paris Saint Germain ha deciso di investire su Messi le premesse erano altre. Mauricio Pochettino si è trovato davanti ad una situazione molto strana, costretto a dover sostituire Messi per qualche guaio muscolare di troppo e affaticamenti vari che hanno condizionato inevitabilmente questa prima parte di stagione.

Qualificazioni mondiali

Qualche settimana fa l’ennesimo stop, con conseguente sostituzione alla fine del primo tempo. Messi è stato dichiarato ufficialmente infortunato ma il mistero si infittisce. Con grande sorpresa di tutti infatti il Ct della nazionale argentina, Scaloni, ha convocato Messi  per le partite che l’Argentina  giocherà contro Uruguay e Brasile, le partite valide per le qualificazioni ai Mondiali 2022 incombono ma il PSG vuole vederci chiaro.

Leo Messi contrariato a momento della sostituzione (PSG-Lione 19 Settembre 2021) - Photo by Sportmediaset

Leo Messi contrariato a momento della sostituzione (PSG-Lione 19 Settembre 2021) – Photo by Sportmediaset

La FIFA

Nei giorni scorsi il Direttore sportivo della squadra francese, Leonardo, era insorto chiedendo addirittura l’intervento della FIFA: “Non siamo d’accordo a lasciar andare un giocatore che non sta bene o che è in fase di riabilitazione. Non ha alcun senso e questo tipo di situazioni devono essere definite da una normativa FIFA“. Attraverso l’autorevole quotidiano Le Parisien il PSG ha fatto sentire la propria voce mettendosi di traverso, ma anche il silenzio di Leo Messi non aiuta di certo a risolvere una situazione già ingarbugliata di suo.

Il mistero

Il giocatore argentino, che ha saltato le ultime due gare contro Lipsia e Bordeaux, inizia ad irretire i tifosi, che sino ad ora non hanno ancora visto quello che si aspettavano e, a parte una doppietta in Champions League, aspettano ancora di ammirare l’ex talento del Barcellona anche in campionato. Gli infortuni, i silenzi e i misteri che avvolgono Messi non fanno dormire certo sonni tranquilli alla folla del Parco dei Principi, che per ora si deve “accontentare” degli altri campioni in squadra.

Leo Messi, semplicemente il miglior calciatore al mondo

Barcellona

Voci di corridoio hanno addirittura paventato un addio prematuro del giocatore, che avrebbe dichiarato di essersi pentito di aver lasciato il Barcellona. Con l’arrivo dell’ex compagno di squadra e amico Xavi sulla panchina dei blaugrana, qualcuno sogna in grande e ipotizza un clamoroso ritorno della Pulce al Camp Nou. L’investimento del PSG in termini d ingaggio è mostruoso e i francesi non potrebbero certo permettersi di lasciare partire Messi già in questa finestra di mercato invernale, ma serve chiarezza.

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

FACEBOOK & TWITCH

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24