Connect with us

Podcast

Assurdo Juve, acquistato in estate: ora è scappato dall’Italia! Milan, affare dal Benfica? | TG Sport

Pubblicato

|

ihattaren

Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, ha parlato durante un meeting del Financial Times negli USA, della situazione economica dei club italiani. Il patron si è soffermato in particolare sull’Inter, accusando la società di aver “alterato” lo scorso campionato di Serie A, violando le regole.

⚫🔵 Commisso attacca l’Inter: lo scorso campionato sarebbe irregolare?

Ogni sei mesi dobbiamo fornire dei dati sul rapporto di liquidità nel calcio italiano. Io e altri club lo abbiamo fatto. Ho sempre fatto il mio dovere – spiega Commisso –, ho messo i soldi, il club non ha debiti, quindi se c’è bisogno di capitale, porto i soldi dagli USA. Altri club non l’hanno fatto.

C’erano alcuni club che erano ben lontani dal rispettare i requisiti necessari di liquidità. E uno di questi ha vinto il campionato. Successivamente, hanno dovuto rettificare il rapporto di liquidità vendendo giocatori come Lukaku e Hakimi. Questo dopo la fine del campionato, non prima. Chi non rispetta le regole stabilite dalla lega dovrebbe pagarne le conseguenze, come essere penalizzato in campionato“.

⚪⚫ Arrivato tra squilli di tromba alla Juve: Ihattaren è scappato dall’Italia

Arrivato in Italia come colpo last minute su cui poter investire per il futuro, tornato in Olanda con il rischio di essere una delle tante meteore passate per il nostro campionato senza nemmeno esordire. É la traiettoria intrapresa da Mohammed Ihattaren, jolly offensivo della Juventus, ceduto in prestito alla Sampdoria.

Secondo quanto riportato dal portale olandese ad.nl, la ragione del suo ritorno in patria ha nulla a che vedere con ragioni familiari, come prematuramente emerso. L’ex calciatore del PSV Eindhoven non sarebbe contento della scelta fatta di approdare nel belpaese e, in particolar modo, alla Sampdoria, con cui i rapporti sono ai minimi termini.

La dirigenza blucerchiata è particolarmente irritata per il comportamento del ragazzo, tant’è che a gennaio le strade potrebbero già dividersi. Il tutto, però, con il benestare della Juventus, la quale sarebbe chiamata a trovare una sistemazione al giocatore.

🆕 SCOPRI ANCHE: Milan, casting in avanti: David sarà l’erede di Ibra?

🔴⚫ Nome nuovo per l’attacco del Milan: piace Yaremchuk del Benfica

Il Milan è sempre molto attento alle dinamiche di mercato internazionale, alla ricerca di giusti profili da inserire nella rosa da affidare a Stefano Pioli. Uno dei prossimi obiettivo potrebbe essere stato individuato in Portogallo e più precisamente al Benfica. Infatti, secondo gli ultimi rumors di calciomercato, i rossoneri si sarebbero interessati a Yaremchuk per rafforzare il proprio reparto d’attacco.

Il centravanti ucraino piace molto alla dirigenza milanista. Il Benfica, però, chiede almeno 25 milioni di euro per lasciarlo partire. La dirigenza del Milan avrebbe individuato nel 25enne ucraino il profilo giusto per rinforzare l’attacco di Stefano Pioli, anche a causa dei problemi fisici di Ibrahimovic e Giroud. La trattativa, tuttavia, non si annuncia semplice.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS