Connect with us

Buzz

Lukaku salta la Juve? Sarà dura…

Pubblicato

|

Lukaku

La Juventus si appresta ad affrontare il Chelsea per la fase a gironi della Champions League. Una sfida importantissima tra Allegri e Tuchel in programma domani, 29 settembre, presso l’Allianz Stadium di Torino alle 21:00. Il tecnico sportivo dei bianconeri ha annunciato che contro i Blues mancheranno due pedine fondamentali: Dybala e Morata. L’unica punta disponibile, dunque, è Kean che potrà essere affiancato da Chiesa, Kulusevski o Bernardeschi. Nessun imprevisto, invece, per Thomas Tuchel che potrà contare su tutta la rosa e – soprattutto –  schierare l’ex fuoriclasse della Serie A: Romelu Lukaku.

Lukaku contro la Juve, l’analisi di Paolo Di Canio: “Sarà dura”

Il calciatore belga è temibile, d’altronde lo è quasi sempre stato. L’ex Inter ha salutato – inaspettatamente – i nerazzurri questa estate e rivederlo in campo, contro la Vecchia Signora, creerebbe suspunse. Il noto commentatore televisivo Paolo Di Canio ha lasciato delle dichiarazioni sull’atteso match Juventus-Chelsea e sull’incontro del Big Rom. 

“Ferito dalla sconfitta contro il City, ma non meno consapevole della sua forza. – Spiega Di Canio – Vorrà approfittare delle difficoltà della Juve e dell’assenza dei due che dovrebbero fare la differenza in attacco, Morata e Dybala. Per i bianconeri sarà dura. Ma per il Chelsea non sarà facile: la Juve sta ritrovando compattezza. Allegri è stato bravo ad attingere alle basi del calcio e al 4-4-2 per riuscirci. Si copre il campo, c’è una regìa magari non illuminante ma pulita con Bentancur e Locatelli. Ha affrontato la tempesta con semplicità e serenità: bravo Max, ma non è una sorpresa”.

Lukaku al Chelsea e un possibile cambiamento: “È rimasto lo stesso, ma in certe situazioni può cercare anche l’appoggio su Lukaku spalle alla porta. A campo aperto, la situazione che predilige, gioca allo stesso modo, ma è più efficace perché Werner concretizzava poco mentre Lukaku è devastante. Anche se contro le big non è pervenuto: finora resta il suo grande difetto.

Stando a quanto analizzato da Di Canio, la formazione di Massimiliano Allegri dovrà innanzitutto essere “gagliarda“. A livello tattico, invece, si potrebbe spostare Chiesa a sinistra per trovare subito la via del gol e aiutare a riempire l’area, visto che Kean non nasce come prima punta classica. L’analisi del commentatore sportivo ha messo a fuoco la mancanza di equilibrio dei bianconeri che soffrono in particolare modo a centrocampo. In chiave Scudetto, inoltre, Di Canio ha dichiarato che la Juve finalmente sta trovando pian piano la sua dimensione “a livello caratteriale e comportamentale”, facendo leva sui giovani talenti e sulle vecchie guardie che sentono sulla pelle la maglia bianconera. Purtroppo, gli infortuni e la “necessità di gestire Chiellini” potrebbero essere un grosso rischio. Serve una partita senza paura di farsi male e sapendo di poter far male. Sarà una partita a scacchi da giocare con il cuore della Juve, che tante volte si è rialzata quando pareva a terra”, queste le parole dell’ex calciatore.

Momento social: bluff o certezza?

Anche il mondo social aspetta l’arrivo dell’attaccate belga. Come accennato poc’anzi, domani è attesa una sfida a dir poco importante e c’è da dire che tra Inter e Juve non c’è mai stata conformità, per questo l’ex numero 9 dell’Inter avrebbe creato alte aspettive tra i tifosi. Ma non solo: una fetta di utenti pensa al bluff. Vediamo che aria tira alla vigilia di Juve-Chelsea e il grande incontro.

“Se il Chelsea ieri aveva in porta Handa altro che 0-1. Parate pazzesche. Lukaku intanto è ritornato ad essere quello della merenza con la marmellata alle fragole e la mortadella. Panterone Moscione! – la dura critica di un utente.

Poi la stoccata al capitano della Juve: “Più che esaltato, direi “saltato” considerando la nota abilità del capitano juventino nel lasciarsi andare quando è in affanno”.

Poi c’è chi resta vago e resta da capire se il gol di Lukaku sia una certezza o una sfumata…

SCOPRI ANCHE: “I CALAMARI DI CRISTIANO RONALDO SPACCANO LO SPOGLIATOIO

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24