Connect with us

BetCafe24

Milan, il grande sogno Real per rinforzare l’attacco

Pubblicato

|

Il Milan pensa ad Asensio per rinforzare la squadra

Marco Asensio è il grande sogno del Milan per rinforzare l’attacco. Lo spagnolo, martedì, ha messo a segno una tripletta con il Maiorca nella prima gara da titolare della stagione. Per lui, fin qui, appena 140 minuti giocati. Maldini è da tempo in contatto con il Real per capire quali siano i margini di manovra. Contemporaneamente i rossoneri si muovono anche su altri obiettivi per potenziare la squadra, consci del fatto che serva ancora qualcosa per il salto di qualità. Vediamo tutti gli obiettivi dei rossoneri in questa fase.

Colley al Milan: 65%

Omar Colley è il nome nuovo per la difesa del Milan. I rossoneri sono interessati al calciatore della Samp che in questi anni è cresciuto parecchio e viene considerato un buon sostituto di Romagnoli che i rossoneri sono rassegnati a perdere. Il difensore gambiano di passaporto inglese costerebbe circa 8 milioni e sarebbe una perfetta soluzione low cost come fu quella di Kjaer a suo tempo. Maldini ha già abbozzato un discorso con Faggiano, senza presentare offerte. Le parti si rivedranno più in là, ma l’interesse è concreto.

Asensio al Milan: 40%

Marco Asensio ha capito che il suo tempo al Real Madrid è finito. Nella squadra blanca non è mai stato un titolare fisso e la cosa gli andava bene perchè sapeva comunque sfruttare le occasioni che gli erano concesse. Ora, però, le cose sono cambiate. Ancelotti non lo vede proprio e lui non ci sta. Per questo si sta guardando intorno. Sul giocatore ci sono anche Arsenal e Liverpool pronti a fargli ponti d’oro. Il Milan, però, punta sui buoni rapporti con il Real Madrid per sbloccare l’affare. A Milano, Asensio ritroverebbe anche Diaz ed Hernandez che sono in pressing sul giocatore per convincerlo ad abbracciare il progetto rossonero. La trattativa non si presenta facile, ma, con un contrato in scadenza nel 2023, Asensio può far valere la sua volontà. Per questo Maldini non perde le speranze.

Guedes al Milan: 40%

Goncalo Guedes la scorsa estate fu un obiettivo della Fiorentina prima che il terremoto Mendes-Gattuso portasse alla rottura con Commisso. Il portoghese sembrava poi destinato al Wolverhampton, ma alla fine decise di rimanere al Valencia. Maldini sta pensando a lui come colpo per gennaio. Il contratto del portoghese scade nel 2023 e sarebbe perfetto nello scacchiere di Pioli, potendo giocare in tutti i ruoli dell’attacco. Anche su di lui la concorrenza è notevole, ma il Milan ci ha spesso abituato a colpi a sorpresa.

Assignon al Milan: 20%

Lorenz Assignon, terzino destro del Rennes è un altro giovanissimo che il Milan segue con interesse. Il classe 2000, lo scorso anno si è fatto le ossa nel Bastia e in questa stagione è tornato alla base, debuttando tra i titolari mercoledì. Il costo del cartellino è inferiore ai 3 milioni e Maldini ci sta pensando. Assignon sarebbe un investimento per il futuro e potrebbe crescere in prima squadra pronto a sfruttare le occasioni che Pioli, bravissimo nel crescere giovani, gli concederebbe.

Fofana al Milan: 10%

Youssouf Fofana, mediano francese del Monaco, è l’ultimo nome per la mediana rossonera. Centrocampista tutta corsa e dinamismo, costa circa 15 milioni di euro ed è uno dei giocatori più interessanti del calcio transalpino. Massara lo segue da tempo ed è stato lui a segnalarlo come possibile erede di Kessiè. Si tratta comunque di un’operazione da impostare nella prossima estate, ma il giocatore piace.

Il Milan pensa ad Asensio per rinforzare la squadra

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER