Connect with us

Inter

Marotta rompe gli indugi: inizia il rush finale per le due punte

Pubblicato

|

Inter, arriva Belotti in attacco?

Andrea Belotti è il nome nuovo per l’attacco dell’Inter. Marotta, dopo l’infortunio di Thuram, ha rotto gli indugi ed ha deciso di puntare deciso sul Gallo. L’Inter, quindi, è pronta a regalare a Inzaghi un altro colpo in ottica scudetto. Nel giro di otto giorni, i nerazzurri vogliono sistemare la rosa e rendere la squadra competitiva per difendere il titolo. Vediamo, dunque, i movimenti del club in ottica calciomercato.

Scammacca all’Inter: 60%

L’Inter potrebbe chiudere per un quinto attaccante. In questo caso il nome buono sarebbe quello di Scamacca. L’attaccante neroverde potrebbe arrivare in nerazzurro con la formula del prestito con diritto di riscatto. Gli ottimi rapporti con gli emiliani potrebbero favorire la trattativa. Scamacca, chiuso da Raspadori e Caputo, non rappresenta un punto fermo per Dionisi che ha dato il suo ok alla cessione. I troppi problemi fisici di Sanchez, hanno invece convinto l’Inter della necessitá di una quintta punta affidabile. Le parti sono al lavoro per trovare la quadra dell’affare.

Belotti all’Inter: 35%

Sembra tutto fatto per portare Andrea Belotti all‘Inter. II nerazzurri avrebbero raggiunto un accordo di massimo con il Gallo, senza, però, presentare un’offerta ufficiale al Torino. Marotta, però, è pronto a offrire 15 milioni più cinque di bonus per assicurarsi l’attaccante. Prima di affondare il colpo, però, l’Inter vuole capire le reali intenzioni della Lazio su Correa. Se Lotito continuerà a fare muro, allora si chiuderà con il Torino.

Correa all’Inter: 35%

L’Inter continua a non mollare Correa. Tare a dichiarato pubblicamente che il giocatore vorrebbe riabbracciare Inzaghi, ma la Lazio continua a chiedere 30 milioni per il cartellino. Cifra considerata fuori mercato dai nerazzurri. Per questo motivo Marotta ha lanciato un ultimatum: se non si chiude nel giro di 48 ore, allora la pista argentina verrà abbandonata. Ora la palla passa a Lotito, che rischia di rimanere con il cerino in mano.

Lacazette all’Inter: 20%

Lacazette può essere il nome dell’ultimo minuto per l’Inter. L’ex Lione è ai ferri corti con l’Arsenal e vuole cambiare aria. Marotta ne monitora la situazione nel caso in cui le altre trattative si facessero complicate. Lacazette cerca una nuova avventura e sarebbe felice di abbracciare il progetto nerazzurro. La trattativa potrebbe chiudersi per meno di 10 milioni, dato che il contratto dell’attaccante scadrà tra un anno

Martial all’Inter: 10%

Antony Martial è un altro nome che potrebbe uscire a sorpresa per l’Inter. Il francese è stato messo in vendita dallo United per una cifra vicina ai 40 milioni. Troppi per l’Inter che però potrebbe spuntarla con un prestito biennale oneroso con obbligo di riscatto. Al momento la soluzione non riscalda lo United deciso a monetizzare subito, ma negli ultimi giorni di mercato tutto potrebbe cambiare e la necessitá di vendere potrebbe abbassare le pretese dei Red Devils.

Inter, arriva Belotti in attacco?

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24