Connect with us

Podcast

Tempo effettivo, cartellino arancione e rimesse con i piedi: via ai test per 5 nuove regole nel calcio | TG Sport

Pubblicato

|

nuove regole calcio

Il calcio è in continua evoluzione. Con la pandemia anche il mondo del pallone si è dovuto adeguare alla situazione, rompendo delle regole cristallizzate nel tempo e formularne delle nuove.

Annuncio della Fifa, 5 nuove regole per rivoluzionare il calcio: via ai test

La Fifa ne ha preso atto e per questo sono al vaglio nuove idee che potrebbero stravolgere il calcio, almeno per come lo conosciamo. Al momento, stando a quanto si legge sul sito del maggiore organismo mondiale del football, sono iniziati i test per introdurre 5 nuove regole.

Psv, Club Bruges, Az e Lipsia faranno da “cavie” per la Fifa, che ha deciso di utilizzare il torneo amichevole “Future of Football Cup”, dedicato alle formazioni Under 19 e Under 23 dei club citati, come banco di prova per nuove (possibili) regole da introdurre nel calcio.

Prima regola: i tempi di gioco

Non più due tempi da 45 minuti, bensì da 30 minuti ma con tempo effettivo, come nel basket. Un cambiamento volto a combattere le perdite di tempo, in quanto il cronometro dell’arbitro sarà disattivato ad ogni interruzione.

Seconda regola: le sostituzioni

Se nell’ultimo anno e mezzo – a causa degli ravvicinati imposti dall’emergenza Coronavirus – le sostituzioni sono state aumentate da 3 a 5, la Fifa sta testando i cambi illimitati. La modifica sarebbe resa possibile dalla regola precedente: con il cronometro fermo ad ogni interruzione, verrebbe meno la perdita di tempo effettivo di gioco.

SCOPRI ANCHE: Riapertura stadi, che beffa: solo la Juve può aprire al 50%

Terza regola: le ammonizioni

Per ridurre gli interventi violenti, quelli convenzionalmente definiti “da arancione”, la Fifa sta testando le espulsioni a tempo: un’ammonizione comporterebbe infatti un’uscita dal campo del calciatore reo del fallo di cinque minuti. La sanzione per il cartellino rosso, invece, rimarrebbe così com’è ora.

Quarta regola: i falli laterali

Qui si segue il futsal: per le rimesse laterali non si userebbero più le mani, bensì i piedi.

Quinta regola: la ripresa del gioco

Corner, calci di punizione di seconda e rimesse laterali non avranno più l’obbligo di servire un compagno: chi si incaricherà della battuta potrà autolanciarsi e dare il via ad una nuova, rapida azione.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24