Connect with us

Prima Pagina

Spinazzola e la stoccata all’Inter: “Sentirmi dare dello zoppo mi ha ferito”

Pubblicato

|

Il fantasista della Roma, Leonardo Spinazzola, ha dovuto salutare presto gli Europei a causa della rottura del tendine d’Achille avvenuta durante Belgio-Italia. Una perdita pesante per la squadra di Roberto Mancini che – alla fine – hanno comunque raggiunto la vittoria, alzando al cielo di Wembley il trofeo.

L’esterno della Roma, nel corso di una lunga intervista concessa ai microfoni de Il Romanista, ha parlato delle sue condizioni di salute, della sua carriera e del mancato approdo all’Inter nel gennaio del 2020 – quando slittò lo scambio con Matteo Politano per mancanza di certezze circa l’integrità fisica dell’ex Juve. Vediamo come si è espresso il campione d’Europa 2021, qui le dichiarazioni.

So benissimo che c’è chi parla di gennaio, di febbraio e magari pure di marzo, ma io dico che a novembre torno in campo. Poi magari mi sbaglierò, lo vedremo” – Ha detto il calciatore. La trattativa saltata con l’Inter – come accennato – ha rappresentato una chiave di svolta per la carriera di Spinazzola, rendendolo più determinato e ambizioso.

Leonardo Spinazzola e la stoccata ai nerazzurri: “Inter? Sì, mi ha ferito sentirmi dare dello zoppo, da quell’episodio ho trovato tutta la forza del mondo per riprendermi e per dimostrare a tutti quello che sono. Ora niente mi fa più paura. Sono molto più tranquillo dal punto di vista mentale. Faccio il lavoro più bello del mondo, ho una splendida famiglia e stiamo bene. Che cosa potrei chiedere di più?”.

Uno spirito di rivalsa e una serenità finalmente ritrovata per il calciatore.

La realtà è che negli ultimi tempi l’unico vero infortunio, che poi era la stupidaggine della cicatrice infiammata, è stato con l’Ajax. La ricaduta col Manchester? Vabbè, ma quello sapevo a che cosa andavo incontro. Non avevo recuperato al cento per cento”.

Ad elogiare il numero 4 della Nazionale italiana, durante il corso degli Europei, sono stati moltissimi sportivi e in particolare modo i compagni di squadra con mister Mancini. Un trofeo vinto dopo molti anni che, senza dubbio, avvalora la bacheca degli azzurri e la carriera di Leonardo Spinazzola.

Sulla questione Inter, invece, il calciatore si è probabilmente tolto un sassolino dalla scarpa.

🔵 SCOPRI ANCHE: INTER, È L’ORA DELLE SCELTE, CON VIDAL SARÀ ADDIO

🆕 CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS DI CALCIOMERCATO

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24