Connect with us

Inter

Inter, serve un altro addio: sarà Skriniar?

Pubblicato

|

Skriniar lascerà l'Inter?

Skriniar è finito nel mirino del Tottenham. Paratici vuole fare spese in Italia e ha chiesto informazioni sullo slovacco. Marotta non vorrebbe effettuare altre cessioni dopo quella di Hakimi diretto al Psg. Di fronte ad un’offerta folle, però, i nerazzurri potrebbero cedere e reinvestire poi i soldi incassati. Ecco perchè non c’è nulla di scontato. Vediamo quali sono le mosse dei campioni d’Italia in questa fase.

Skriniar al Tottenham: 60%

Milan Skriniar è entrato nel mirino del Tottenham di Paratici alla ricerca di un centrale che possa fare la differenza. La risposta dell’Inter è stata secca: servono 60 milioni per farlo partire. La risposta non ha fatto arretrare gli Spurs che hanno la disponibilità per chiudere l’affare. L’offerta non è ancora arrivata, ma ci sono buone possibilità che venga formulata. A quel punto l’Inter perderebbe un altro pilastro della squadra, ma sitroverebbe con una liquidità importante per completare la squadra.

Milenkovic all’Inter: 40%

Se Skriniar partisse il primo nome per la difesa sarebbe Nikola Milenkovic. Il giocatore della Fiorentina è in scadenza nel 2022 e interessa pure alla Juve. I bianconeri, però, non hanno ancora formulato un’offerta a riguardo. Attualmente i viola chiedono una cifra tra i 15 e i20 milioni di euro, cifra che potrebbe abbassarsi con il tempo. Marotta monitora la situazione perchè ha già il gradimento del giocatore.

Christensen all’Inter: 35%

Altro nome che circola come sostituto di Skriniar è quello di Christensen del Chelsea. Il venticinquenne danese è in uscita dai Blues che per il suo cartellino chiedono una cifra vicina ai 20 milioni. Il difensore è in scadenza nel 2022 come Milenkovic e questo potrebbe portare anche ad un abbassamento delle richieste del cartellino. Christensen, come Milenkovic,  sarebbe perfetto per la difesa a 3 di Inzaghi.

Badè all’Inter: 15%

L’Inter è entrata in concorrenza con il Milan (e non solo) per Loic Badè, difensore centrale del Lens. Il difensore francese classe 2000 sarebbe un colpo giovane e di prospettiva. Il suo cartellino costa 15 milioni e la concorrenza, come detto, è elevata. In caso di partenza di Skriniar, Inzaghi vorrebbe un centrale più pronto, ma  se si presentasse l’occasione, l’Inter non si farebbe sfuggire il colpo viste anche le potenzialità del giocatore.

Vanheusden all’Inter: 10%

L’Inter alla fine sembra essersi decisa a riscattare Zinho Vanheusden dallo Standard Liegi. Il ventunenne belga potrebbe rimanere in nerazzurro in caso dipartenza di Skriniar. Molto dipenderà dalla volontà di Inzaghi che potrebbe testare il ragazzo in ritiro. In caso non lo ritenesse pronto il belga potrebbe essere dirottato in prestito. Nulla è da escludere al momento. Vanheusden è appetito da molti club e i nerazzurri credono nelle sue qualità.

Skriniar-Inter: sarà addio?

Davide Luciani

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24