Connect with us

Osservatorio

Ronaldo alla Juve? Locatelli ad un passo: le ultimissime

Pubblicato

|

Ronaldo ruba due acquisti a Real ed Atletico Madrid

Ore calde per il mercato della Juventus. Tra le mura bianconere accresce l’interesse per un giovane centrocampista e, soprattutto, si valuta al meglio il piano delle cessioni per fare cassa. I riflettori sono puntati principalmente su Cristiano Ronaldo e Manuel Locatelli, che creerebbero forte suspense anche tra i tifosi. Vediamo che aria tira in quel di Torino.

Ronaldo alla Juve: 55%

La permanenza in bianconero del fuoriclasse portoghese è ancora sul filo del rasoio. Il mercato della Juventus, difatti, è tutto nelle mani di Ronaldo. Stando a quanto scritto da Tuttosport, se dovesse esserci l’addio di CR7 ci sarebbero già dei nomi in pole: Vlahovic, Gabriel Jesus e Icardi. Perché loro?

Dusan Vlahovic è il nome designato dalla Juventus come obiettivo di mercato in attacco. La Fiorentina, però, non sembrerebbe intenzionata a lasciar partire facilmente il centravanti serbo. Gabriel Jesus, attaccante brasiliano del City, potrebbe prendere il posto di Cristiano Ronaldo. Secondo quanto riferito dalla stampa inglese, l’operazione non dovrebbe essere complicata perché il Manchester City è fortemente interessata a Harry Kane. Un altro obiettivo della Vecchia Signora è Mauro Icardi. Da quanto emerso nelle ultime ore di calciomercato, il bomber argentino ha il forte desiderio di tornare in Italia. La Juve e il Paris Saint Germain potrebbero pensare dunque ad uno scambio alla pari.

Al di là degli ipotetici sostituti, l’attaccante della Juve – dopo l’eliminazione del suo Portogallo – ha scritto su Instagram:

Non abbiamo ottenuto il risultato che volevamo e siamo usciti dal torneo prima di quanto volevamo. Ma siamo orgogliosi del nostro percorso, abbiamo dato tutto per rinnovare il titolo di Campioni d’Europa e questo gruppo ha dimostrato di poter dare ancora tanta gioia ai portoghesi. I nostri tifosi sono stati instancabili nel sostenere la squadra dall’inizio alla fine. Abbiamo corso e combattuto per loro, per essere all’altezza della fiducia che riponevano in noi. Non è stato possibile arrivare dove tutti volevamo, ma ecco il nostro sincero e profondo ringraziamento. Congratulazioni al Belgio e buona fortuna a tutte le squadre che restano nella competizione. Quanto a noi, torneremo più forti. Forza Portogallo“.

Ronaldo alla Juve: sì o no? Lo scopriremo nei prossimi giorni.

Locatelli alla Juve: 80%

Se una settimana fa la percentuale di Manuel Locatelli alla Juve superava appena il 50%, adesso cresce particolarmente l’ottimismo per il giovane centrocampista del Sassuolo. I bianconeri e gli emiliani hanno in agenda un nuovo incontro, che si pone l’obiettivo di concludere finalmente l’operazione. La Juventus sembra aver effettuato la prima mossa, ovvero di aver chiesto ufficialmente il giocatore e il Sassuolo – alla Iuce di ciò – pare abbia aperto alla cessione indicando una formula di 40 milioni. La Juventus considera Locatelli uno dei rinforzi più importanti da regalare a Massimiliano Allegri, d’altro canto la dirigenza neroverde è intenta ad accontentarlo.

Aaron Ramsey alla Juve: 45%

Il capitolo “Europei 2021” si chiude per Aaron Ramsey: il suo Galles è uscito sconfitto dalla Danimarca agli ottavi di finale e ora il centrocampista potrà concentrarsi sul suo futuro. Ramsey continuerà con la maglia della Juve? Il saluto del gallese potrebbe essere certo, anche se fonti a lui vicine – riportate da Sky Sports UK – hanno riferito che il calciatore si vede ancora in bianconero e vorrebbe proseguire sotto gli occhi di Allegri. Il ritorno del mister, infatti, sembra influire al massimo sulla permanenza e in particolare modo sulla possibilità di “recuperare” il suo ruolo naturale, ovvero quello di mezzala. Altro aspetto da tener conto è la questione economica. La risoluzione anticipata appare fuori discussione, ma l’ingaggio da 7 milioni di euro a stagione e le commissioni da corrispondere all’entourage in caso di permanenza (2,8 milioni di euro) arrecano problemi per la permanenza di Ramsey. In tal caso, l’unica strada in discesa per il calciatore sembra essere il ritorno all’Arsenal.

Demiral alla Juve: 40%

La Juventus ha bisogno di monetizzare da alcune cessioni e di diminuire gli ingaggi. Gli indiziati alla cessione sono già noti, ma le ottiche sono ben differenti. Nel mirino dei trasferimenti ci sarebbe dunque anche Merih Demiral. L’Everton, al momento, ha palesato l’interesse per il difensore centrale della nazionale turca, cedibile per il club bianconero. Stando ad indiscrezioni provenienti dalla Spagna, il club inglese avrebbe già offerto 30 milioni di euro alla Juve per il cartellino del giocatore. I bianconeri, però, chiederebbero ben 40 milioni. Per Demiral questa sarebbe l’unica offerta concreta, almeno finora.

Van De Beek alla Juve: 35%

Nelle scorse settimane, la Juve ha puntato i riflettori su Donny Van De Beek. Il centrocampista della nazionale olandese sarebbe stato messo sul mercato dal Manchester United. Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, i “Red Devils” vorrebbero privarsi del calciatore classe 1997, oltre che del francese Martial. Alla luce di ciò, dunque, non è da escludere che la Juve possa interessarsi all’olandese.

➡️ PER TUTTE LE INFO DI CALCIOMERCATO, CLICCA QUI

 

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24