Connect with us

Osservatorio

Juve, il ritorno di Allegri cambia le carte

Pubblicato

|

pjanic juventus

Il grande ritorno del tecnico livornese Massimiliano Allegri ha già cambiato tutto. Stando a quanto evidenziato nelle ultime ore, il mister starebbe spingendo per la permanenza di alcuni calciatori, tra cui Bernardeschi. Come riportato nell’articolo precedente, però, a preoccupare il club bianconero sarebbe anche il piano economico che sacrificherebbe Demiral. In quel di Torino dunque sono in corso nuove trattative e, soprattutto, si studiano al meglio i nuovi profili. Inoltre, ci sarebbe un Pjanic-bis! Vediamo come si muove il mercato bianconero.

Locatelli alla Juve: 55%

Manuel Locatelli è un possibile acquisto della Juventus. L’interesse bianconero nei confronti del centrocampista del Sassuolo va avanti già da diverse settimane. Le offerte non mancano, ma per convincere la dirigenza neroverde, la Juve avrebbe messo sul banco un’offerta da 48 milioni di euro comprensiva del difensore Dragusin. Nei prossimi giorni ci sarà più chiarezza sulla questione Locatelli-Juventus: occorrerà trovare una soluzione che accontenti tutti.

Pogba alla Juve: 50%

A centrocampo non ci sarebbe solo Manuel Locatelli, ma anche Paul Pogba. Stando a quanto riportato dall’edizione odierna di The Sun, a “bloccare” la trattativa tra la Juventus e il centrocampista francese potrebbe essere lo stesso Manchester United, che avrebbe deciso di convincere Pogba a respingere i corteggiamenti insistenti di Juve e Paris Saint-Germain. L’idea del club, al momento, sarebbe quella di offrire al calciatore un ingaggio da 26,5 milioni di euro in una proposta da rinnovo per i prossimi 5 anni.

Dybala alla Juve: 50%

Tra i valzer delle panchine e colpi di scena, il futuro in bianconero di Paulo Dybala desta gli animi. In casa Juventus, infatti, si continua a lavorare senza sosta sulla formazione di Allegri e – soprattutto – sui rinnovi di contratto di alcune pedine fondamentali del progetto. Il numero 10 argentino sembrerebbe essere una priorità per il nuovo mister, che starebbe spingendo per la permanenza. Al momento la Vecchia Signora è ferma e, in ogni caso, vuole evitare di perdere Dybala senza guadagno.

Ramsey alla Juve: 40%

Aaron Ramsey ha il desiderio di tornare all’Arsenal. Il club inglese, però, lo vorrebbe riaccogliere solo a zero e – da quanto emerso – pur di tornare a casa, Ramsey sarebbe pure disposto a rivedere al ribasso il proprio ingaggio. D’altro canto, la Juve non ha in mente di stilare alcuna partenza a titolo gratuito o quantomeno di proporre uno scambio. Dunque, si lavora per trovare la carta giusta all’interno dei Cannonieri. Altri nomi sono già al centro delle valutazioni, ma per quanto riguarda l’operazione Juve-Ramsey occorrerà trovare una soluzione di equilibrio.

Pjanic alla Juve: 80%

Da settimane non si fa altro che parlare del calciatore bosniaco Miralem Pjanic. Con la Bosnia fuori dall’Europeo, ora, il centrocampista può rilassarsi in famiglia dopo una stagione altalenante a Barcellona. A Massimiliano Allegri piace molto l’ex Juve, così come ai tifosi. Il giocatore avrebbe lasciato anche un indizio attraverso i social, pubblicando una foto in compagnia del figlio. Nello scatto, il piccolo indossava la maglia della Juve a righe verticali bianconere (stagione 2020-21) e in sottofondo la canzone di Donna Lewis “I love you always and forever”. Un chiaro messaggio o solo un ricordo nostalgico?

PER TUTTE LE NEWS DI CALCIOMERCATO, CLICCA QUI

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24