Connect with us

Milan

Milan, torna di moda Belotti per l’attacco

Pubblicato

|

Belotti è tornato nel mirino del Milan

Belotti torna nel mirino del Milan. L’attaccante del Torino, con il contratto in scadenza tra un anno, è un vecchio pallino dei rossoneri che non hanno mai mollato questa pista. Ora, visti i problemi fisici di Ibra e la poca fiducia in Leao, Maldini ci riprova. Il giocatore granata, però, non è l’unico obiettivo rossonero. Vediamo come si sta muovendo il Milan sul mercato.

Adli al Milan: 70%

Amine Adli, esterno d’attacco del Tolosa, piace parecchio al Milan. Nonostante da alcune fonti arrivi la notizia che Maldini si sia spinto a offrire 5 milioni più 2 di bonus per il cartellino del giocatore, i rossoneri hanno smentito tale voci. Adli comunque interessa parecchio. Il ragazzo, classe 2000, ha il contratto in scadenza nel 2022 e quindi il Tolosa vorrebbe monetizzare. Il Milan in questo momento è in vantaggio sul giocatore e vorrebbe chiudere quanto prima questo colpo.

Belotti al Milan: 50%

Il Milan vuole provare a strappare Belotti al Torino. Cairo ha già rifiutato una offerta di 18 milioni della Roma e continua a chiederne 30 cash. La cifra è ritenuta eccessiva da Maldini per un giocatore che tra un anno si libererà a zero. Tuttavia, il dirigente rossonero potrebbe avanzare una proposta di circa 20 milioni, magari inserendo nella trattativa un giocatore. Cairo finora è stato irremovibile nella sua richiesta, ma, alla fine, potrebbe pesare la volontà del Gallo, che sembra deciso a dire addio al Toro.

Milik al Milan: 50%

Anche Milik è tornato nei piani rossoneri. Il polacco può lasciare Marsiglia per poco meno di 15 milioni. In Francia il polacco ha firmato 9 reti in 15 gare, dimostrando di non aver perso il feeling con il gol. Di fatto è l’alternativa a Belotti per l’attacco. Milik non ha mai nascosto la sua predilezione per la serie A, ma il Marsiglia vorrebbe trattenerlo. Maldini però monitora la sua situazione. Se, dopo l’europeo, l’assalto per Belotti dovesse risultare vano, tornerebbe di prepotenza sull’ex Napoli.

Firpo al Milan: 25%

Il Milan continua a sondare il Barcellona per l’ingaggio di Junior Firpo. Il calciatore dominicano è sempre in uscita da Barcellona che, però, vorrebbe monetizzare dalla sua cessione. Il Milan però non ha intenzione di acquistare il giocatore a titolo definitivo (si parla di circa 20 milioni di euro) perchè sarebbe solo una riserva della sua rosa. La trattativa prosegue a oltranza. Maldini vorrebbe strappare un prestito oneroso. Anche in questo caso la trattativa potrebbe andare per le lunghe.

Sergio Ramos al Milan: 5%

Sergio Ramos, dopo aver ufficializzato il suo addio al Real Madrid, è stato accostato al Milan. A quanto pare Maldini avrebbe sondato di persona la disponibilità del giocatore di trasferirsi a Milano, ma la risposta lo ha gelato. Ramos infatti chiede 15 milioni di ingaggio per i prossimi due anni. Troppi per gli standard rossoneri. Maldini però, potrebbe utilizzare il suo carisma per provare a convincere il  giocatore a trattare su altre basi. In ogni caso, l’ingresso di Ramos è subordinato alla cessione di Romagnoli. Senza la cessione dell’attuale capitano, la trattiva non potrebbe concludersi.

Il Milan punta Belotti

Davide Luciani

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24