Connect with us

Juventus

Senza Champions difficile la conferma di Ronaldo alla Juve: dove potrebbe andare?

Pubblicato

|

Il futuro di Cristiano Ronaldo resta uno dei punti di domanda in casa Juventus in vista della prossima stagione. I rumors sul suo conto si susseguono e ciò alimenta le possibilità che tra lui e la Vecchia Signora l’addio arrivi con un anno di anticipo sulla scadenza naturale del contratto.

Ronaldo alla Juve: 30%

Come detto non è certo che Cristiano Ronaldo resti in bianconero anche la prossima stagione. Molto dipenderà dall’eventuale accesso alla prossima Champions League: chiaro che senza i fondamentali introiti della competizione europea, sarebbe impossibile per la Juventus trattenere il portoghese in virtù del suo esoso ingaggio. La volontà della società, comunque, sarebbe quella di trattenerlo per un’ultima stagione.

Ronaldo al PSG: 30%

In caso di addio le società pronte ad accaparrarsi uno dei calciatori migliori al mondo di certo non mancherebbero. Tra queste c’è il PSG, alla ricerca di una prima punta che possa prendere il posto di Icardi, visto che l’argentino pare aver chiesto di essere ceduto a fine stagione. E proprio uno scambio tra i due attaccanti potrebbe rappresentare la chiave per completare il trasferimento.

Ronaldo al Real Madrid: 20%

Non si può escludere un ritorno di fiamma tra CR7 e i Blancos. Da Madrid nei mesi scorsi ci sono spesso stati messaggi di apertura verso il ritorno del campione tanto amato. Il Real non è affatto soddisfatto del rendimento avuto da Hazard, spesso infortunato. Ecco perché nelle idee del club potrebbe esserci l’idea di vendere il belga e riportare a casa il portoghese.

Ronaldo al Manchester United: 15%

Altro ritorno romantico potrebbe essere quello di Cristiano Ronaldo al Manchester United. I Red Devils sono tornati in Champions League, ma soprattutto si candidano come possibili avversari per la lotta al titolo al Manchester City di Pep Guardiola. Provare a riportare il titolo della Premier League sulla sponda rossa della città potrebbe rappresentare lo stimolo giusto anche per Ronaldo.

Ronaldo allo Sporting Lisbona: 5%

Una piccolissima speranza, più legata ai sentimenti che alla razionalità, è rappresentata da un passaggio allo Sporting Lisbona, il club che ha lanciato Ronaldo nel grande calcio. Mamma Dolores nei giorni scorsi si è esposta: vorrebbe che Cristiano tornasse in Portogallo e in particolare proprio allo Sporting, laureatosi campione pochi giorni fa. L’affare appare impossibile, come confermato dallo stesso Jorge Mendes. Ma chissà che mamma Dolores non possa far breccia nei pensieri di Ronaldo.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24