Connect with us

Inter

Inter, Handanovic traballa: rivoluzione in porta?

Pubblicato

|

Handanovic: futuro all'Inter incerto

L’Inter si interroga su Handanovic. Le ultime incertezze del capitano nerazzurro fanno nascere dubbi per il futuro. Marotta quindi si guarda intorno alla ricerca di un giocatore che possa da subito sostituire lo sloveno. Vediamo quindi qual è il borsino dei portieri in casa nerazzurro.

Radu via dall’Inter: 100%

Neanche una presenza in Coppa Italia quest’anno per Radu. La sfiducia di Conte nei suoi confronti è palese. Il rumeno quindi il prossimo anno partirà probabilmente a titolo definitivo. Su di lui ci sono diversi club: Udinese e Samp (se partissero Musso e Audero) e Benevento (in caso di permanenza in A) ci pensano.

Handanovic via dall’Inter: 20%

Il futuro di Handanovic dipende da lui stesso. In questo momento nessuno immagina un suo addio all’Inter, ma lo sloveno il prossimo anno dovrebbe accettare un ruolo “alla Buffon”. Se non lo facesse e pretendesse di essere il titolare inamovibile, allora potrebbe consumarsi un clamoroso divorzio.

Cragno all’Inter:  60%

Alessio Cragno sembra il prescelto per la porta dell’Inter. A favorire la trattativa gli ottimi rapporti tra i due club con cui c’è in ballo anche l’affare Nainggolan. Il calciatore costa circa 20 milioni, ma la cifra potrebbe scendere inserendo nell’affare proprio il belga. Ecco perchè Cragno è in pole.

Gollini all’Inter: 25%

L’Atalanta è entrata nell’ordine delle idee d vendere Gollini il prossimo anno e l’Inter è fortemente interessata al giocatore il cui contratto scadrà nel 2023 e che costa circa 20 milioni. I nerazzurri devono stare attenti al Milan. Se, infatti, Donnarumma partisse i rossoneri andrebbero dritti sul portiere atalantino a cui potrebbero offrire una maglia da titolare fisso. Ecco perchè la trattativa non è semplice.

Musso all’Inter: 15%

Juan Musso è sempre stato il preferito dell’Inter come successore di Handanovic. Tuttavia, la trattativa si è raffreddata negli ultimi mesi e questo ha permesso alla Roma di farsi sotto. I Friedkin, infatti, vogliono costruire una squadra forte nella prossima stagione e l’argentino è il primo obiettivo per la porta. Roma e Udinese sembrano aver raggiunto un’intesa di masima e questo potrebbe tagliare fuori l’Inter che, però, continua a monitorare il giocatore.

Handanovic: futuro all' Inter incerto

Davide Luciani

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24