Connect with us

Inter

Inter, cinque nomi low cost per rinforzare la rosa

Pubblicato

|

Vanheusden, uno dei possibili colpi low cost dell'Inter

L’Inter pensa a cinque nomi low cost per rinforzare la rosa. Conte, si sa, non vuole tantissimi campioni. Preferisce giocatori meno dotati, ma che in campo danno tutto. Ecco perchè Marotta sta guardando anche da questo punto di vista. Il prossimo anno sarà comunque un mercato ancora condizionato dal Covid e dunque il club non vuole fare spese folli.

Maksimovic all’Inter: 80%

Altro nome che interessa per la difesa è quello di Maksimovic. Il serbo si libererà a zero a giugno ed è un’ottima occasione in difesa. Marotta ha da tempo stretto i contatti con l’entourage del giocatore che piace per la sua duttilità e la capacità di giocare anche esterno alto. La trattativa procede d tempo e potrebbe concludersi già prima della fine del campionato.

Emerson all’Inter: 75%

Emerson Palmieri andrà in scadenza nel 2022. La sua avventura al Chelsea può dirsi praticamente conclusa dato che Tuchel non lo vede. Ecco perchè a giugno finalmente il matrimonio potrebbe concretizzarsi ad una cifra inferiore ai 10 milioni di euro. Emerson andrebbe a prendere il posto di Young destinato a lasciare l’Inter.

Vanheusden all’Inter: 65%

Vanheusden è uno dei difensori belgi più promettenti. L’ex Primavera dell’Inter è ora di proprietà dello Standard Liegi, ma il club di Milano ha un diritto di prelazione per sedici milioni. Marotta sta pensando di esercitarlo perchè sarebbe un ottimo rincalzo dietro i tre titolari.

Dzeko all’Inter: 60%

Per il nome di vice Lukaku torna prepotentemente alla ribalta Edin Dzeko. Il bosniaco lascerà la capitale a fine anno e Conte non ha mai fatto mistero di volerlo. Questa volta il matrimonio potrebbe concretizzarsi perchè di ostacoli non ce ne sono e l’attaccante potrebbe addirittura liberarsi a zero.

El Shaarawi all’Inter: 35%

Altro giocatore della Roma che interessa all’Inter è El Shaarawi. Il romanista non ha brillato da quando è tornato nella capitale, ma potrebbe fare al caso di Conte che da sempre ne apprezza le doti. L’Inter potrebbe proporre uno scambio con Vecino, giocatore che non rientra nei programmi nerazzurri.

Inter, cinque colpi low cost

Davide Luciani

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24