Connect with us

Podcast

Effetto Super League, esplode la prima guerra mondiale del calcio. Cosa rischiano Inter, Juventus e Milan | Tg Sport

Pubblicato

|

Nasce la Super Lega. Guerra contro Uefa e Fifa

Scontro totale tra il fronte UEFA-FIFA e quello dei dodici club scissionisti. È ufficialmente nata la Super Lega, che partirà quanto prima.

Il fronte degli scissionisti

Le polemiche sono incessanti, il mondo del calcio si è schierato apertamente contro la nuovissima competizione. Il fronte degli scissionisti è formato da dodici club capitanati da Florentino Perez, intanto Agnelli e Zhang hanno rassegnato le dimissioni dall’ECA.

La nuova Champions e le squadre bannate

Uefa e FIFA non stanno a guardare e rispondono: è stata approvata la nuova Champions a 36 squadre che partirà dal 2024 e vedrà ogni squadra giocare almeno dieci partite, mentre la FIFA minaccia l’esclusione persino dalle nazionali dei calciatori delle dodici squadre della Super Lega. A cui non si aggiungeranno Ajax, Porto, Bayern Monaco e Borussia Dortmund, che hanno gentilmente declinato la proposta. Il PSG ci pensa e tituba: Al-Khelaifi, membro del board UEFA, potrebbe avere conflitti di interesse. Se UEFA e Super Lega troveranno un punto d’accordo, lo scenario cambierebbe.

LEGGI ANCHE: Il calcio ha bisogno di una competizione di élite con partecipanti meritevoli, non di una setta

Le reazioni dal mondo del calcio

Intanto, dal mondo del calcio arrivano reazioni forti, su tutti quella di Gary Neville, che ha stigmatizzato il comportamento di United e Liverpool, e si è definito “disgustato”.

Ozil e Ander Herrera sono i primi calciatori a schierarsi apertamente contro la Super Lega, mentre tra le vecchie glorie dicono di no anche Arsene Wenger e Marco Tardelli. La partita è ancora apertissima, c’è tanto ancora da decidere ma lo spacco ormai sembra insanabile: è nato il nuovo calcio.

Cosa rischiano Inter, Milan e Juventus

La guerra però è destinata a infiammarsi nelle prossime ore: la Serie A si incontra senza Juventus, Inter e Milan, la UEFA si dichiara pronta ad escludere da coppe e campionati i partecipanti alla Super Lega, fin da subito. Non è una riforma ponderata, sembra più un calcio che nasce da interessi e da lotte politiche. Quello che non mancherà sarà sicuramente lo spettacolo, sperando sia equiparabile a quello della Eurolega e della Nba di basket.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24