Connect with us

TransferMarket

Donnarumma, la Juve guarda con interesse. Lamela per il Napoli? Il Milan va su Orsolini

Pubblicato

|

Non è passata inosservata la visita di Mino Raiola a Torino. La presenza di uno dei procuratori più influenti al mondo non può che attirare logiche domande, tutte indirizzate al calciomercato. L’asse Milano-Torino potrebbe riscaldarsi presto, segnando dei colpi di scena di un mercato che sembra ancora dominato dall’austerità, ma che può riservare sorprese. A Milano c’è Gianluigi Donnarumma, che preme ancora sull’ingaggio del nuovo contratto.

DONNARUMMA JUVE?

La firma con il Milan ancora non arriva e non sembra destinata in tempi rapidi. Ma il tempo scorre e la situazione non può restare invariata fino al 30 giugno. La Juventus attende silenziosa, pronta ad inserirsi. Che l’incontro dell’altro giorno sia stato proprio in chiave Donnarumma? Chissà. Però Raiola segue anche Pogba, Moise Kean e de Ligt. Insomma, i nomi in ballo potrebbero essere tanti. Intanto, il Milan si cautela.

Per la porta segue ancora Maignan, il portiere venticinquenne che bene sta facendo al Lille. Per l’attacco piace ancora Orsolini, che costa 20 milioni. In uscita, occhio all’ipotesi Barcellona per Romagnoli: i blaugrana cercano un centrale con grande insistenza ed ecco spuntare il capitano del Milan, che non vive un buon momento. La Juventus non resta a guardare, pensa ad Emerson Palmieri e tiene vivi i contatti con Allegri. Pirlo potrebbe essere confermato, ma non è un passaggio automatico come pensato in passato.

LAMELA AL NAPOLI?

Dovrà guadagnarsi la conferma nelle prossime otto partite e vincendo la Coppa Italia. Anche il Napoli è protagonista delle cronache quotidiane di mercato. Anzi, il nome più sorprendente è stato affiancato proprio agli azzurri. Secondo il Corriere dello Sport, il Napoli avrebbe preso informazioni su Erik Lamela. 29 anni, al Tottenham dal 2012, potrebbe lasciare. La condizione chiave è un eventuale addio di Insigne, perché il Napoli non ha attualmente le risorse per ingaggiare a 4 milioni l’anno un calciatore in un reparto in cui la qualità abbonda. Semmai, un investimento del genere potrebbe essere fatto in mediana, previo addio di Fabiàn. Di certo, un nome che intriga e che potrebbe comunque trasformarsi in realtà. Perché il mercato è abituato a sorprendere.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24