Connect with us

Podcast

Caos Haaland, Raiola tratta la cessione per 150 milioni: Borussia infuriato! La Juve cede un giocatore | TG Sport

Pubblicato

|

Calciomercato 18 Ottobre

L’affare legato alla cessione di Erling Haaland sta assumendo sempre più i contorni di una telenovela. Nelle scorse ore, infatti, l’agente del calciatore, Mino Raiola, era stato in Spagna per trattare l’attaccante con Barcellona e Real Madrid. Ma non è finita qui.

Caos Haaland, Raiola tratta la cessione ma il Borussia Dortmund si oppone

Il potente procuratore oggi è atteso in Inghilterra dove sono previsti incontri con Chelsea, Liverpool e i due club di Manchester, lo United e il City. E proprio questo tour di società tra Liga e Premier League sta creando non poche polemiche.

Il Daily Mail riferisce che il Borussia Dortmund avrebbe ribadito a Raiola che Haaland non è in vendita, nonostante una super richiesta da oltre 150 milioni di euro per la cessione. A cambiare le carte in tavola potrebbe essere però la qualificazione alla prossima Champions League, con il ‘sottomarino giallo‘ al momento lontano dal quarto posto in Bundesliga. Qualora la qualificazione non dovesse arrivare, la cessione di Haaland diverrebbe pressoché certa.

#Juventus, si chiude un ciclo.
Tutte le partenze.

Pubblicato da SportCafe24 su Giovedì 1 aprile 2021

Addio in estate? La Juventus mette Rabiot sul mercato

Altro calciatore in partenza è Adrien Rabiot. Il centrocampista della Juventus non si è mai ambientato davvero a Torino e le sue prestazioni non hanno mai convinto troppo. Inoltre l’ingaggio da 7 milioni a stagione pesa sulle casse societarie: ecco perché il suo addio a fine stagione è più che plausibile.

Il club bianconero lo darebbe via per una cifra che si aggira intorno ai 30 milioni di euro. Tra le società interessate ci sarebbe il Barcellona, ma non mancano estimatori anche in Premier League.

SCOPRI ANCHE: Inter, cinque ipotesi per il vice Lukaku

140 milioni di debiti: l’Inter costretta a cedere un big

La situazione debitoria dell’Inter potrebbe costringere il club ad effettuare una cessione importante entro il 30 giugno 2021. Nella stagione 2020/2021, secondo le stime, il bilancio della società nerazzurra potrebbe chiudersi con una perdita di 140 milioni di euro.

Il sacrificio di un calciatore importante potrebbe rendersi necessario, replicando quanto accaduto nella finestra estiva di mercato del 2020, quando venne venduto Icardi al Psg per le stesse motivazioni che si stanno ripresentando attualmente.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24