Connect with us

Podcast

Clamoroso Aguro, i compagni non gli passano il pallone! Post contro l’arbitro: cosa rischia Theo Hernandez | TG Sport

Pubblicato

|

Clamoroso sfogo al Manchester City. Mentre la squadra di Pep Guardiola si qualificava ai quarti di finale di Champions League, battendo il Borussia Moenchengladbach per 4-0, in campo non tutto andava per il meglio. A scatenare le polemiche che stanno montando in queste ore in Inghilterra è stato El Kun Sergio Aguero, entrato a circa 15 minuti dalla fine del match.

🟠 Clamoroso Aguero, si lamenta con i compagni: “Non mi passano il pallone”

Ebbene l’attaccante argentino al termine del match si sarebbe lamentato con un componente della panchina dei Citizens, accusando i compagni: “Non mi passano la palla!“. Una situazione che denota una certa insofferenza per il calciatore, che potrebbe così lasciare Manchester al termine della stagione. Aguero, complice i tanti infortuni, ha collezionato soltanto 14 presenze e 3 gol, inoltre a giugno andrà in scadenza di contratto e sarà libero di trasferirsi altrove. Secondo le indiscrezioni di mercato, il Barcellona si sarebbe già mosso per chiudere il suo acquisto.

#Ibrahimovic cerca il recupero.
Parte la ricerca al numero 9.

Pubblicato da SportCafe24 su Mercoledì 17 marzo 2021

🔵 Nuovo caso all’Inter: anche Handanovic positivo al Covid-19

Altra tegola per Conte, che dopo Danilo D’Ambrosio perde anche Samir Handanovic a causa del Covid-19. Pochi minuti fa, il club nerazzurro ha rilasciato una nota ufficiale nella quale comunica la positività al tampone per il portiere sloveno.

Di seguito, la nota del club: “FC Internazionale Milano comunica che Samir Handanovic è risultato positivo al Covid-19 in seguito al test effettuato nella mattinata di oggi e il cui esito è pervenuto in questi minuti. Il portiere nerazzurro è già in quarantena presso la propria abitazione.

🆕 SCOPRI ANCHE: Inter, chi sarà il futuro top a centrocampo?

🔴 Post contro l’arbitro: inchiesta su Theo Hernandez

Preoccupazione anche in casa Milan. La Procura della Figc ha aperto un fascicolo sul post denigratorio nei confronti dell’arbitro Pasqua, pubblicato e poi subito rimosso da Theo Hernandez al termine di Milan-Napoli. Il giocatore rossonero, subito dopo la sconfitta con i partenopei, aveva sfogato sui social la rabbia contro le decisioni del giudice di gara Pasqua che, a detta del terzino francese, non ha assegnato un calcio di rigore nonostante il controllo al VAR.

L’esterno ha postato una story sul noto social network Instagram ritraente una foto dell’arbitro e quattro emoji che vomitano. La storia su Instagram era stata rimossa dopo pochissimo tempo ma ha comunque avuto tempo e modo di girare su internet. Ora sulla vicenda indaga la procura federale. Il calciatore, qualora dovesse essere ritenuto colpevole, potrebbe rischiare una multa o anche una squalifica.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24