Connect with us

Inter

Inter, cinque giovani in partenza per fare cassa

Pubblicato

|

Marotta cederà un big dell'Inter

L’Inter deve fare cassa in tutti i modi perchè la sua situazione economica continua a non essere florida. Suning ha chiaramente stretto i cordoni della borsa e, fino a quando non si farà chiarezza sull’aspetto economico, l’imperativo è fare plusvalenza. Per questo motivo sono stati messi sul mercato cinque giovani che potrebbero portare un discreto tesoretto.

Di Gregorio via: 90%

Di Gregorio sta giocando una grande stagione al Monza. Il ventitreenne estremo difensore è in prestito con diritto di riscatto ad otto milioni. Il Monza è intenzionato ad esercitare l’opzione in caso di promozione in serie A. L’Inter ci spera perchè ha bisogno di soldi e Di Gregorio non rientra nei suoi piani visto che per il ruolo di erede di Handanovic ha altri profili in mente.

Pirola via: 80%

Il Monza sta valutando se riscattare Simone Pirola dall’Inter. Il costo del giocatore è di circa 10 milioni. Il centrale, dopo un inizio in salita, sta avendo più spazio e Berlusconi sta pensando di riscattarlo in caso di promozione. L’Inter ci spera perchè quei soldi le farebbero comodo.

Esposito via: 60%

Sebastiano Esposito ha deluso le aspettative. Il promettente attaccante di proprietà dell’Inter ha sprecato diverse chanches e ora per lui si prospetta l’addio. L’attaccante classe 2002 è valuta circa 10milioni. L’Inter spera di piazzarlo in uno scambio per un giocatore più funzionale  al suo  progetto o all’estero perchè il suo valore è in discesa.

Males via: 45%

Darlan Males ha giocato appena 200 minuti nel suo prestito al Basilea, segnando un gol. L’attaccante svizzero potrebbe essere un’altra pedina interessante con cui fare cassa. Il suo cartellino costa circa cinque milioni di euro e interessa a diversi club esteri. L’Inter lo prese due anni fa dal Lucerna, ma il giocatore non ha mai convinto e può essere ceduto.

Colidio via: 40%

Facundo Colidio è costato 7 milioni all’Inter, ma, finora, l’attaccante argentino ha deluso nel prestito al Sint Truiden. Appena 2 i gol in 14 gare da titolare e 27 complessive. Ecco perchè i nerzzurri stanno pensando di liberarsi del ragazzo che in Sudamerica continua ad avere estimatori. L’ipotesi è quella di cederlo con un prestito con obbligo di riscatto per rientrare dell’investimento.

Inter, ecco i giovanicon cui fare plusvalenza

Davide Luciani

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24