Connect with us

Podcast

Sfida Inter-Juventus, fissato il prezzo di Gosens! Nuova squadra per Cavani | TG Sport

Pubblicato

|

robin gosens

Accuse e tensione alle stelle tra Atletico e Real Madrid. Nella giornata di ieri, infatti, è andato in scena il derby tra Blancos e Colchoneros finito 1-1. La scintilla che ha acceso gli animi è stata una polemica arbitrale accesa a causa dell’arbitro, Alejandro Hernandez, per non aver concesso un calcio di rigore alla squadra di Zidane.

🔴 Bufera in Spagna: accuse tra Real e Atletico Madrid

Il direttore di gara è anche andato al VAR per rivedere l’episodio: un presunto tocco di braccio di Felipe in area su angolo battuto da Kroos. L’arbitro ha rivisto le immagini ma ha deciso di non concedere il penalty, scatenando le ire di Emilio Butragueno, direttore delle relazioni istituzionali del Real Madrid, che aveva così commentato la decisione dell’arbitro Hernandez: “È rigore, è evidente che la palla colpisce la mano“. Quest’oggi – tramite un tweet – è arrivato la piccata risposta dell’Atletico Madrid: “Criticano anche le decisioni certe – si legge sull’account ufficiale dei Colchoneros – alcuni sono abituati ad avere sempre il vento a proprio favore“. Un vero e proprio putiferio che sta sconvolgendo il calcio spagnolo, a dimostrazione che davvero tutto il mondo è paese.

Clamoroso #Ibrahimovic!
#Milan, altra tegola per Pioli.
#Lozano, aria di addio.

Pubblicato da SportCafe24 su Domenica 7 marzo 2021

⚫ Inter e Juventus avvisate: per strappare Gosens all’Atalanta serviranno 40 milioni di euro

Uno dei pezzi pregiati della prossima sessione di calciomercato sarà Robin Gosens. L’esterno dell’Atalanta, molto probabilmente, lascerà la Dea dopo anni ad altissimi livelli per provare il salto in una big. In Italia sono due i club che monitorano la situazione, fortemente interessati all’acquisto del tedesco. Parliamo di Inter e Juventus, entrambe desiderose di mettere le mani su uno degli esterni sinistri più forti del campionato. L’Atalanta è consapevole del fatto di non poter trattenere ancora il proprio gioiello, ma ha già avvisato le pretendenti: chi vorrà Gosens dovrà sborsare almeno 40 milioni di euro.

🆕 SCOPRI ANCHE, Rivoluzione Juve, chi arriverà quando andrà via Cristiano Ronaldo?

🔵 Addio Europa, Cavani si avvicina al Boca Juniors

Dall’Argentina arriva una vera e propria bomba di mercato. Edinson Cavani sarebbe pronto a trasferirsi al Boca Juniors. La clamorosa indiscrezione è stata lanciata da quotidiano Olè: Cavani avrebbe deciso di lasciare il Manchester United dopo solo una stagione per riavvicinarsi a casa.

Trasferendosi a Buenos Aires, infatti, l’uruguaiano sarebbe a sole quattro ore di distanza dalla sua città natale, Salto. Ecco perché pare non intenzionato a far valere la clausola di rinnovo presente nel contratto con il Red Devils. A confermare l’affare è stato il fratellastro-agente del Matador, Walter Guaglielmone: “L’idea è quella di passare al Boca Juniors in estate“. Gli Xeneizes starebbero così lavorando ad un contratto triennale che copra il valore economico dell’ultimo anno che Cavani dovrebbe percepire al Manchester United. Ma ormai la decisione sembra presa.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24