Connect with us

Podcast

Conferma a sorpresa: torna all’Inter! Esame Suarez, c’è la confessione | TG Sport

Pubblicato

|

lazaro inter

Il caso dell’esame farsa di Suarez è ancora aperto. Le indagini sono in corso e pare ci sia ora una svolta. Repubblica riporta che Stefania Spina, docente all’Università per Stranieri di Perugia, ha visto respinta la sua richiesta di revoca della misura interdittiva.

Esame Suarez, la svolta: l’attaccante conferma di aver ricevuto le domande in anticipo

La motivazione data dal giudice è che la docente aveva “sollecitato” lo studio del file inviato a Suarez che a sua volta “aveva assicurato di ripassare bene anche durante il volo verso Perugia”. Si parla inoltre di un’ammissione da parte di Suarez; quella di aver ricevuto un file dalla stessa professoressa.

Spina ha giustificato l’invio del file, provando a scagionarsi. “Non si tratta di un copione – ha detto ai magistrati – ma di materiale che abbiamo usato a lezione. Ho detto a Suarez soltanto di prepararsi su tutto quello che avevamo fatto a lezione. Il testo del pdf contiene la presentazione con cui avrebbe cominciato l’esame e perciò avrebbe dovuto memorizzare quella parte di testo“.

🆕 SCOPRI ANCHE: Inter, situazione contratti: chi rinnova e chi no

Possibile focolaio al Torino, a rischio la gara con il Sassuolo

Il Covid continua a creare problemi al campionato. Il Torino ha rilevato nuove positività dopo le tre riscontrate la scorsa settimana ed ha immediatamente bloccato la seduta di allenamento programmata per oggi. Su indicazione dell’Autorità sanitaria locale si procederà a nuovi controlli, essendo la situazione in evoluzione. L’anticipo contro il Sassuolo, in programma venerdì sera alle ore 20.45, potrebbe essere a forte rischio. La scorsa settimana avevano già saltato la trasferta di Cagliari, in quanto positivi, Alessandro Buongiorno, Karol Linetty e Nicola Murru.

Paura per #Osimhen.
Il #Milan pesca in sudamerica.

Pubblicato da SportCafe24 su Lunedì 22 febbraio 2021

Cambia la strategia dell’Inter: Eriksen resta, Lazaro torna

La vera sorpresa in casa Inter nelle ultime settimane si chiama Christian Eriksen. Il centrocampista ex Tottenham – dopo un anno difficile e un futuro già scritto – si è preso il posto da titolare a suon di ottime prestazioni. Le gerarchie a centrocampo si sono invertite, e ormai il ruolo di mezzala alla sinistra di Marcelo Brozovic è il suo. Cambia quindi il destino del fantasista classe 1992: se fino a poche settimane sembrava essere un separato in casa, ora è centrale nel progetto Inter. Considerate anche le difficoltà a livello societario, difficilmente verrà venduto la prossima estate. Se non per offerte irrinunciabili.

Novità anche sulla formula che ha portato Valentino Lazaro al Borussia Mönchengladbach, con il direttore sportivo Max Eberl che ha chiarito la situazione. Raggiunto dai microfoni della Bild, il dirigente ha spiegato la situazione contrattuale dell’austriaco: “Si tratta di un prestito secco“. L’esterno potrebbe dunque tornare a Milano al termine della stagione.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24